F1: GP BAHRAIN: SECONDO SUCCESSO DI FILA PER LA FERRARI

Seconda tappa su 21 del mondiale di Formula 1 che si è svolta in Bahrain, circuito asiatico famoso per la locazione all’interno del deserto che alla fine si è tinto di fuochi d’artificio rossi come la Ferrari che ha trionfato grazie a Sebastian Vettel.

Il Pilota tedesco si è dimostrato impeccabile vincendo una gara davvero a cardiopalma, sopratutto per le varie strategie messe in pratica dalle scuderie per accaparrarsi a tutti i costi la vittoria e per lo spiacevole incidente avvenuto ai box della Ferrari che ha visto coinvolti il pilota finlandese Kimi Raikkonen ed un meccanico, il quale dopo un piccolo errore nella sostituzione della gomma si è visto travolto dal pilota rimediando la frattura di tibia e perone.

Vettel è andato a vincere una gara grazie all’incredibile gestione della gomma gialla meno duratura di quella del suo avversario in Mercedes Valtteri Bottas che aveva montato la mescola di gomme bianche. Il pilota del cavallino era dato per spacciato dal momento che avrebbe dovuto effettuare due soste ai box per il cambio delle gomme, invece andando contro ai piani di inizio gara si è tenuto la gomma meno prestazionale e allo stesso tempo se pur rimontato dal pilota Mercedes nei giri finali è riuscito ad ottenere il secondo successo su due gare nel 2018, completando un weekend perfetto sopratutto grazie alla Pole del sabato. Raikkonen invece purtroppo si è dovuto fermare dopo il problema e quindi non ha terminato la gara, così come le Red Bull di Verstappen e Ricciardo uscite nei primi 5 giri. Hamilton si piazza in terza posizione alle spalle del compagno Bottas.

La prossima battaglia vedrà coinvolte le vetture in Cina, già a partire da questa settimana.

Enrico Esente

 

Previous Facebook: si renderanno noti gli utenti le cui informazioni sono state condivise da Cambridge Analytica
Next APPELLO DI FICO: CHE I PARTITI DIALOGHINO PER FORMARE UN NUOVO GOVERNO

L'autore

Può piacerti anche

Sport

Eugenio Fascetti:”Squadra che vince non si cambia. Il Napoli non può più perdere tempo”

Mister Eugenio Fascetti è intervenuto ai microfoni di Sonia Sodano e Pasquale Ciambriello in Globuli Azzurri su Radio Club 91: “Il pareggio Carpi Napoli? Il Napoli non può perder tempo.

Sport

QUALIFICAZIONI MONDIALI , ITALIA-LIECHTENSTEIN : UN MATCH DA NON FALLIRE !

Alla Dacia Arena di Udine , ore 20.45 , gli azzurri di Giampiero Ventura affrontano il Liechtenstein in un match valevole per le qualificazione ai prossimi Mondiali in Russia 2018 .

Sport

SERIE A: 34^ GIORNATA- LA FESTA DI NAPOLI E DEI NAPOLETANI

Strano parlare di emozioni calcistiche quando da anni non si è più abituati, spesso e volentieri il calcio è oggetto di lacrime di gioia e di sofferenza.  Ieri poco dopo

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi