Facebook: “Segnalare le bufale con bandierina rossa è controproducente”

Facebook  invece di contrassegnare con una bandierina rossa le bufale, ha deciso di mostrare alcuni articoli correlati alle notizie di dubbia veridicità, in modo da fornire agli utenti gli strumenti per comprendere i fatti. La correzione di rotta, spiega il social, si è resa necessaria per condurre una lotta più efficace.In un post siglato da alcuni manager di Facebook:“La ricerca accademica sulla correzione della disinformazione ha dimostrato che mettere un’immagine forte accanto a un articolo, come una bandiera rossa, può radicare credenze profondamente consolidate: l’effetto opposto a quello che intendevamo. Gli articoli correlati, al contrario, sono progettati per dare più contesto, il che è un modo più efficace per aiutare le persone ad arrivare ai fatti”.

La compagnia di Mark Zuckerberg spiega di aver condotto alcuni test da cui è emerso che mostrare gli articoli correlati porta a una minore condivisione delle fake news sul social. Lo strummento, tuttavia, non evita che gli utenti clicchino sulle fake news e le leggano.

Previous CAMPANIA: A SANT'AGNELLO DI SORRENTO SI SVOLGERA' LA SECONDA EDIZIONE DEL CAMPUS INVERNALE DI MANDOLINO E CHITARRA
Next SERIE A ,18ª GIORNATA : SFIDE INTERNE PER LAZIO E MILAN! BIG MATCH TRA JUVENTUS E ROMA

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

LA REPUBBLICA LANCIA LA NUOVA COLLANA DENOMINATA “NOIRISSIMO”

Dallo scorso 12 giugno il quotidiano la Repubblica ha fatto “provare” ai propri lettori il brivido della paura, tutto questo grazie ad una collana promossa dalla stessa la quale si

Approfondimenti

Instagram, emoji preferite in un click

Instragam sempre più all’avanguardia ,con l’emoji che partono dal dito! L’app infatti , lancia una nuova funzione: nella composizione di un post compare una barra dove sono elencate, già pronte per

Approfondimenti

Summonte: “Storie e leggende medioevali” e Reading Letterario

Sabato , nel complesso castellare di Summonte, ai piedi dell’antica e suggestiva Torre Angioina, alle ore 17:30 si terrà un incontro organizzato dall’associazione culturale “Il giardino letterario”. Si chiuderà, quindi,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi