FESTA DELLA REPUBBLICA : APERTURA STRAORDINARIA DI OLTRE 130 PARCHI

Alcuni parchi come il parco della villa Bell’aspetto della famiglia Borghese a Nettuno, molti a accesso limitato, come l’ex Orto segreto di Palazzo Lomellino a Genova o il giardino di Palazzo Cocozza di Montanara a Piedimonte di Casolla Caserta, saranno aperti  in tutta Italia il 2 e il 3 giugno per l’iniziativa “Incontriamoci in giardino” promossa in occasione del 2018 Anno Europeo del Patrimonio Culturale dall’Associazione Parchi e Giardini d’Italia insieme al Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e Ales Spa.

Moltissime le iniziative :lezioni di yoga, concerti, visite guidate con botanici e giardinieri, laboratori per bambini saranno organizzati per l’occasione in tutti i parchi e giardini che aderiscono alla prima edizione di questo evento che invita i cittadini a frequentare e vivere le aree verdi ,che renderanno emozionante questa manifestazione

Previous I COSTITUZIONALISTI ITALIANI:" IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA NON E' UN ORGANO NEUTRO.APPARE INAMMISSIBILE SOLO EVOCARE LA MESSA IN STATO D'ACCUSA DEL PRESIDENTE MATTARELLA."
Next "Sorrido grazie a te", a Napoli la manifestazione della associazione Alessandro Peluso onlus

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

L’EX MINISTRO FABRIZIO BARCA ANNUNCIA IL SUO SI:”ABBATTERE O INDEBOLIRE RENZI VUOL DIRE CREARE UN VUOTO CHE NON SARA’ CERTO LA SINISTRA A COLMARE.”

Dopo una complessa e motivata riflessione, Fabrizio Barca annuncia il suo Sì al referendum del 4 dicembre: nel suo blog per Huffington Post, l’ex ministro analizza pro e contro della

Officina delle idee

Festa del Tricolore, messaggio di Mattarella: “Da Reggio Emilia celebriamo la bandiera, simbolo di identità e cooperazione”

Il Tricolore nato a Reggio Emilia,in origine fu lo stendardo della Repubblica Cispadana, per poi ospitare lo stemma dei Savoia e infine convertirsi nella bandiera italiana nel giugno 1946 con

Officina delle idee

IL BLUES AGRICOLO DEI BLUE STUFF AL NAPOLI JAZZ WINTER

Saranno i Blue Stuff i protagonisti del sesto appuntamento del Napoli Jazz Winter: sabato 9 marzo la band guidata da Mario Insenga salirà sul palco del teatro Summarte di Somma

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi