Finisce l’incubo di Taglialatela: assolto anche dalla Corte di Appello

Giuseppe Taglialatela, conosciuto dai tifosi del Napoli semplicemente come “Pino”, è stato un ex portiere della squadra Partenopea, nella quale ha militato in primo luogo dal 1986 al 1988, per poi tornare per una maglia da titolare, dopo i prestiti al Palermo ed all’Avellino, nel 1993. Disputerà da quell’anno ben cinque campionati di serie A, a difesa della porta degli azzurri, approdando poi alla Fiorentina nel 1999, come vice di Francesco Toldo.

Appesi i guantoni al chiodo nel 2006, comincia nel 2012 la sua carriera come preparatore dei portieri nell’ Ischia Isolaverde. Nel 2014, anche se per un breve periodo, diventerà presidente della società stessa, carica che prima abbandonò, e poi riprese nel 2017.

L’ex portiere era già stato in precedenza accusato dalla DDA di intestazione fittizia di alcuni autoveicoli e di associazione di stampo mafioso, tutto ciò prima del ricorso che ha presentato la Procura Antimafia.

I guai per Taglialatela sembravano però destinati a continuare. Nelle ultime settimane è stato infatti nuovamente accusato, stavolta di essere un prestanome di un esponente del clan camorristico dei Mallardo.

Per difendersi dalle accuse, decide di affidarsi agli avvocati penalisti Luca Capasso e Monica Marolo,  per entrambi i gradi di giudizio.

Nella giornata di ieri è finalmente arrivata la notizia che l’ex campione stava aspettando, infatti la Seconda Sezione della Corte di Appello di Napoli lo ha assolto dalle accuse che lo legavano al clan camorristico di Giugliano, mettendo la parola fine alla vicenda.

“Siamo soddisfatti- ha commentato Capasso- l’esito è stato quello che ci aspettavamo. Anche Pino è soddisfatto, ed in questo momento sta festeggiando. L’ assoluzione ha messo la parola fine ad una brutta vicenda che ha avuto forti ripercussioni sulla sua vita, anche lavorativa, con la perdita di una serie di contatti”.

A cura di Paolo Solombrino

Previous CHAMPIONS LEAGUE, ATLETICO - JUVENTUS :2-0.I BIANCONERI RISCHIANO L'ELIMINAZIONE
Next TEATRO SUMMARTE : V EDIZIONE DELLA RASSEGNA "JAZZ E BACCALA' "

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

Mani e vulcani presenta: la “Tombola Vajassa” con Nanà

Venerdi 3 novembre alle ore 21.00  al Teatro Portalba, in via port’Alba 30 a Napoli, Mani e Vulcani presenta il primo appuntamento con  La Tombola Vajazza con Nanà : uno

Approfondimenti

GLI APPUNTI SCRITTI A MANO SU CARTA SI TRASFERISCONO SU DISPOSITIVI ELETTRONICI, IN MANIERA AUTOMATICA CON LA SINCRONIZZAZIONE DEGLI APPUNTI

Gli appunti scritti a mano sulla carta si trasferiscono in automatico sui dispositivi elettronici, ciò è reso possibile  grazie ad un’app, la Moleskine Notes App, che permette la sincronizzazione di

Approfondimenti

LOTTA ALLA DIFFUSIONE DI CONTENTI TERRORISTICI: NUOVA ALLEANZA CON L’INTELLIGENZA ARTFICIALE

I colossi della rete: Facebook, Microsoft, Twitter e YouTube si uniscono nella lotta alla diffusione di contenuti terroristici online annunciando la creazione del “Global Internet Forum to Counter Terrorism”. I colossi dell’hi-tech mettono

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi