FIRENZE , MOSTRA ARTISTICA DEDICATA ALLE DONNE

Sono le donne le protagoniste della mostra ‘Artiste. Firenze 1900-1950’ allestita dal fino al 18 novembre allo Spazio mostre della Fondazione Cr Firenze (ingresso libero).
L’esposizione, promossa in occasione del festival ‘L’eredità delle donne’ e curata da Lucia Mannini e Chiara Toti, ha per perno le figure di Leonetta Pieraccini e Fillide Giorgi, artiste unite da profonda amicizia e che condivisero anche il destino di legarsi a due intellettuali di forte personalità: Emilio Cecchi e Arrigo Levasti. Allieve di Giovanni Fattori all’inizio del Novecento, si interessarono alle novità artistiche internazionali, dimostrandosi pittrici di grande qualità.

In  totale una quarantina le opere proposte, alcune mai esposte al pubblico, concesse in prestito da collezionisti privati e da musei e istituzioni pubbliche, tra cui Gam di Roma, Gallerie degli Uffizi, Gabinetto Vieusseux – per documentare, spiegano gli organizzatori, “come i linguaggi dell’arte fossero affrontati dalle donne con grande serietà e professionalità, offrendo l’opportunità di una riflessione sul loro ruolo nella società della prima metà del Novecento, tra le difficoltà di ottenere credibilità e mercato pari agli uomini, la necessità di conciliare l’impegno creativo con le esigenze familiari, fino alle possibilità offerte dall’associazionismo femminile del quale la maggior parte delle artiste fu membro attivo”.

Previous Napoli ,Scoperto arsenale e sequestro di droga
Next NAPOLI , LE PAROLE DI MERTENS :"PENSIAMO A CRESCERE PARTITA PER PARTITA !"

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

A Camigliano tra arte, tradizioni e prodotti tipici

“Arte, tradizioni e prodotti tipici” è l’evento in programma sabato 28 e domenica 29 luglio 2018 a Camigliano, in provincia di Caserta, nato allo scopo di valorizzare l’artigianato locale e promuovere i prodotti tipici del

Spettacolo

Al Summarte, Sal Da Vinci in “Un italiano di Napoli” con la regia di Alessandro Siani

Somma Vesuviana (NA) – Al Summarte di Somma Vesuviana mercoledì 25 e giovedì 26 gennaio alle ore 21.00 andrà in scena l’ultimo lavoro di Sal Da Vinci dal titolo “Un italiano

Cultura

SALERNO: ALL’AUDITORIUM DEL CENTRO SOCIALE VA IN SCENA “HALLO! I’M JACKET!”- IL GIOCO DEL NULLA

 La stagione Mutaverso Teatro, in corso all’Auditorium del Centro Sociale di Salerno, nella zona orientale della città, si conferma punto di riferimento privilegiato per spettacoli pluripremiati. Vincenzo Albano, ideatore e

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi