Formiche ospedale, possibili chiusure

La situazione all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli dopo il nuovo avvistamento di formiche “è non più tollerabile” e non si esclude “l’ipotesi della necessità della riduzione della attività ospedaliera con chiusura parziale o totale di interi reparti con trasferimento dei pazienti in altre strutture ospedaliere per consentire una totale e definitiva bonifica”. Lo afferma il direttore generale dell’Asl Napoli 1, Mario Forlenza. La possibile chiusura di alcuni reparti dell’Ospedale San Giovanni Bosco di Napoli arriva dopo “l’ennesimo episodio, nella giornata di ieri domenica 13 gennaio, della presenza di formiche, nel reparto di Chirurgia donne”, aggiunge Forlenza che afferma di aver “acquisito una prima relazione sulle iniziative della commissione d’accesso e indagine sul fenomenodella presenza di formiche” e di ritenere “la situazione grottesca e non più tollerabile”.

ANSA

Previous APPLE NON DARA' PIU' I DATI SULLE VENDITE DI IPHONE E IPAD
Next May: "E' più probabile che non si attui la Brexit piuttosto che si attui senza un accordo"

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

Hoara Borselli madrina del Premio “Penisola Sorrentina” 2018

Sarà Hoara Borselli la madrina del Premio “Penisola Sorrentina Arturo Esposito”, la kermesse promossa con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri in programma il 27 ottobre (ore 19.30) al Teatro delle

Officina delle idee

DETENUTI 41 BIS.AVERE UN COLLOQUIO CON IL GARANTE NON E’ UN COLLOQUIO COME ALTRI.IL DAP IGNORA IL GIUDICE DECIDE.

Il fatto è uno, ma vale per la generalità dei detenuti. Se un detenuto parla con un familiare, il “parlare con” si definisce colloquio, e se parla poi con il

Officina delle idee

I MITI DI NAPOLI : IL CULTO DEL CIMITERO DELLE FONTANELLE

Il Cimitero delle Fontanelle di Napoli rappresenta uno dei luoghi più misteriosi della città. Napoli non è solo il mare che la bagna o il panorama meraviglioso del Golfo, Napoli

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi