Gaetano Fontana a Radio Club 91: “L’entusiasmo in città è palpabile. Hamsik? A gennaio serve un suo sostituto”

Gaetano Fontana, ex calciatore del Napoli, è intervenuto a Radio Club 91, nel corso di Globuli Azzurri, trasmissione di Samuele Ciambriello, in onda tutti i giorni dalle 16 alle 17.

Mi fido della qualità e dell’organizzazione di gioco che riesce sempre ad imprimere il Napoli – ha esordito Fontana -. L’entusiasmo della città è coinvolgente, se il Napoli è arrivato in testa è perché il gioco è di alto livello, umiltà e concentrazione sono le ricette vincenti per continuare.
Quella contro l’Inter è stata una partita fondamentale anche per le indicazioni che ha dato
– ha proseguito -. Contro l’Inter si è spenta la concentrazione, si pensava di avere il match in tasca, si è allentata la tensione. Sarri lo ha compreso e ha fatto capire che non si può lasciare tutto al caso, ma bisogna essere concentrati su ogni dettaglio”.

Fontana ha rivolto, infine, un pensiero al mercato del Napoli.

“Gli azzurri devono avere una rosa completa, non c’è un sostituto di Hamsik, è necessario dargli un’alternativa, visti gli alti ritmi a cui gioca il Napoli. Credo proprio che a Gennaio la società debba intervenire”.  

Previous Antonio Marciano ha preso parte a Caivano, alla inaugurazione dello stabilimento Wbo Italcables
Next Vaccino Meningitec: nessun pericolo secondo l’Agenzia per il farmaco francese (MSNA)

L'autore

Può piacerti anche

Sport

TENNIS , AUSTRALIAN OPEN :SEPPI SI FERMA AGLI OTTAVI

Termina l’avventura  di Andreas Seppi agli Australian Open! Il 33enne altoatesino si è dovuto arrendere al 23enne britannico Kyle Edmund, n.49 Atp, che lo ha superato in 4 set: 6-7(4)

Sport

MORELLO:PRESIDENTE DE LAURENTIIS,NON CI SIAMO,CI SENTIAMO TRADITI.”

di Tullio Morello Una squadra che si vuole rafforzare non compra delle riserve, ma dei giocatori forti che si giocano il posto con i titolari. Dopo Tonelli arriva Giaccherini e

Sport

FORMULA UNO , LE PAROLE DI RAIKKONEN :” BISOGNA MIGLIORARE NELLE QUALIFICHE “

“Dobbiamo migliorare il sabato nelle qualifiche perché, partendo più avanti tutto diventa più semplice visto che è tanto difficile superare durante le gare”. Cosi si è espresso il pilota della

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi