Germania: boom ultradestra alle regionali, sorpassata la Merkel

Anche proiezioni trasmesse alle 21:45 dai canali pubblici Ard e Zdf confermano risultati annunciati in precedenza per le elezioni regionali in Meclemburgo dove il partito Cdu della cancelliera Angela Merkel e’ stato superato dai populisti di destra anti-migranti dell’Alternativa per la Germania (Afd). I socialdemocratici della SPD avrebbero ottenuto tra il 30,3 e il 30,4% dei voti, in flessione rispetto al 35,6% di cinque anni fa. Secondo forza sarebbe l’Afd con un 21,2-21,4%, per la prima volta alle elezioni in Meclemburgo, e solo terza la Cdu con 19,1-19,3%, in calo rispetto al gia’ minimo record del 23,0 del 2011. Seguono il partito di sinistra Linke (tra il 12,8 e il 12,9%, in flessione rispetto al 18,4% delle precedenti elezioni) i Verdi che con un 4,7-4,9% (avevano l8,7%) uscirebbero dal parlamento regionale di Schwerin assieme ai neonazisti della della Npd (3,0-3,1% rispetto al 6,0 del 2011). La ripartizione dei 71 seggi per ipotizzare una conferma della grande coalizione rosso-nera e’ Spd 26, Afd 18, Cdu 16, Linke 11. L’affluenza, col 61%, e’ stata superiore a quella del 2011 (51,5).

Fonte Ansa

Previous SINISTRA PER IL SI.APPELLO PER IL REFERENDUM
Next Madre Teresa proclamata santa da Papa Francesco. "China sugli ultimi, sfidò i potenti"

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

STRETTA SUL TELEMARKETING: LA CAMERA DA L’OK AL DDL SUL REGISTRO DELLE OPPOSIZIONI PER LE CHIAMATE COMMERCIALI

Le commissioni Trasporti e Attività produttive della Camera hanno dato l’ok in sede legislativa al ddl sul registro delle opposizioni che introduce un prefisso unico per le chiamate commerciali dando

Approfondimenti

AMERICA , EFFETTO TRUMP : BOOM DI MIGRATI DAL MESSICO VERSO GLI USA

Da due mesi , alla frontiera fra Messico e Stati Uniti, arrivano almeno 400 nuovi migranti che si consegnano alle pattuglie di frontiera nella speranza di ottenere asilo. La maggior

Approfondimenti

ARABIA SAUDITA: IL PAESE DELLE DECAPITAZIONI CI AIUTERÀ CONTRO L’ISIS?

Dall’inizio dell’anno ad oggi, sono almeno 82 le persone condannate alla pena capitale per decapitazione in Arabia Saudita. Secondo l’ong inglese Reprieve, entro la fine del 2016 si arriverà al

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi