GERUSALEMME: IL PAPA LANCIA UN ACCORATO APPELLO: ” VI INVITO AD UNIRVI A ME NELLA PREGHIERA, AFFINCHE’ IL SIGNORE ISPIRI PACE E RICONCILIAZIONE”

Il Papa lancia un accorato appello dopo le  violenze a Gerusalemme.  Infatti dopo l’Angelus ha dichiarato: “Seguo con trepidazione le gravi tensioni e le violenze di questi giorni. Sento il bisogno di esprimere un accorato appello alla moderazione e al dialogo. Vi invito ad unirvi a me nella preghiera, affinché il Signore ispiri a tutti propositi di riconciliazione e di pace”.

Parliamo di quello che è accaduto nella notte, in Cisgiordania, blitz dell’esercito israeliano. Sono stati arrestati 25 alti esponenti di Hamas, nel contesto di misure straordinarie adottate dopo le violenze degli ultimi giorni. Fra gli arrestati, secondo fonti palestinesi, figurano un deputato e 5 miliziani di Hamas .

Il premier Benyamin Netanyahu ha convocato poi  il gabinetto di difesa del governo israeliano per esaminare la situazione di Gerusalemme .

Ma la posizione dei palestinesi non tende a cambiare, secondo tale posizione   la calma potrà tornare solo quando ai fedeli islamici sarà garantito l’ingresso nella Spianata delle Moschee senza subire alcun controllo.

Previous TUTELIAMO L'AGRICOLTURA FAMILIARE CONTADINA
Next RITIRO NAPOLI , LE DICHIARAZIONI DI MAURIZIO SARRI :" IN QUESTO RITIRO ABBIAMO LAVORATO TANTO ! SONO SODDISFATTO DELL'ATTEGGIAMENTO DEI RAGAZZI "

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Il padre di Finnegan Lee Elder, il giovane accusato di aver accoltellato il vicebrigadiere Rega, è nel carcere per un colloquio con suo figlio

La prima e maggiore preoccupazione di Ethan Elder, 61 anni, riguarda la salute del figlio Finnegan Elder, il diciannovenne che ha confessato di avere ucciso con undici coltellate il vicebrigadiere Mario

ultimissime

QUESTIONE MIGRANTI: LE DICHIARAZIONI DEL PRESIDENTE DELL’EUROPARLAMENTO TAJANI:”IL CODICE ONG E’ INDISPENSABILE PERCHE’ STAVANO ACCADENDO VICENDE CHE CREAVANO PREOCCUPAZIONI E SOSPETTI “

“Non sono contro il codice Minniti, ma se bisogna salvare vite serve la nave più vicina“.Così  si è espresso il ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, secondo cui  codice di autoregolamentazione

Economia e Welfare

PIZZUTI E ZANOTELLI:”SIAMO PREOCCUPATI E INDIGNATI PER LO SGOMBERO DI DUE CAMPI ROM A NAPOLI.”

Agitazione, sconforto, trepidazione per il futuro tra i 1300 Rom romeni dei due campi di via delle Brecce a Sant’Erasmo a Gianturco che, dopo alcuni rinvii per predisporre soluzioni abitative

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi