Gigi Cagni a Radio Club 91: “Il Napoli deve essere cinico. La risalita della Juventus? E’ anche demerito delle altre squadre”

Gigi Cagni, ex allenatore tra gli altri di Empoli e Salernitana, ha parlato a Radio Club 91, nel corso di Globuli Azzurri, in onda dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 17.

“Il ritorno della Juventus? E’ anche dovuto ai demeriti delle altre squadre, come la Roma – ha annunciato Cagni -. Se le squadre davanti rallentano così tanto, per una squadra come i bianconeri, è tutto più facile. La Juventus non è quella dell’anno scorso, la bravura di Allegri è stata quella di avere pazienza e di sopportare un inizio inaspettato. L’Inter ha un allenatore vincente ed è pericolosa per questo”.
Cagni, ha poi fatto un’analisi sul Napoli.

“Gli azzurri poi devono imparare a gestire le situazioni quando non si è al massimo della forma fisica. Tutte le squadre che hanno avuto il doppio impegno in una stagione, hanno avuto problemi. Per questo il Napoli deve reggere questi ritmi alti e vincere anche non giocando bene. Bisogna essere cinici come fa l’Inter e a gennaio non bisogna cambiare tanto. Secondo me contro la Roma era difficile e si è fatta la partita giusta”.

Previous Padova: il Cappellano Marco Pozza "Il Ladrone e la Maddalena nel carcere Due Palazzi"
Next Presentato ad Avellino il periodico "Maifermi", a cura dei detenuti della casa circondariale di Sant'Angelo dei Lobardi(AV)

L'autore

Può piacerti anche

Sport

UN NAPOLI DA RECORD : TRE GIOCATORI IN DOPPIA CIFRA

Stagione superlativa per l’attacco del Napoli. Se la difesa continua a non convincere sotto molteplici aspetti, il reparto offensivo macina record incredibili.Infatti , il  Napoli infatti è l’unica squadra, al

Sport

«Prandelli ha vinto poco, Benitez è internazionale»

Giovedì 3 luglio 2014 alle ore 17:00 presso la Fondazione SUDD (Corso Umberto I, 35, Napoli), Beppe Savoldi presenterà ‘MISTER MILIARDO – Lo Ziballone’, una raccolta di aneddoti sportivi e di esperienze

Sport

NAPOLI , LE PAROLE DI HAMSIK :”STIAMO DIMOSTRANDO IL NOSTRO VALORE “

“Potevamo e meritavamo di vincere .Però se consideriamo i pronostici della vigilia, conquistare un punto qui è positivo”.Cosi si è espresso il capitano azzurro , Marek Hamsik ,che ha analizzato

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi