GIGI PAVARESE a Globuli Azzurri: ” Il Napoli puo’ vincere lo scudetto! “

Questo Napoli senza attaccanti non mi preoccupa. Anzi mi suscita ricordi che promettono bene; l’Avellino di Vinicio senza attaccanti della stagione 80-81 e la Roma di Spalletti con Totti inventato attaccante supportato da Cassano e Perrotta.Erano devastanti!” queste le parole di Gigi Pavarese riguardo l’emergenza attaccanti del Napoli. Il direttore sportivo del Modena è intervenuto durante la trasmissione televisiva “GLOBULI AZZURRI ” condotta da Samuele Ciambriello e Mary D’Onofrio, in diretta sulle frequenze di JulieItalia(canale 19 del digitale terrestre) e SKY 819,in onda ogni lunedì in diretta dalle 19 e 30 alle 21.

 

gigi-pavarese
“Un nome per la campagna acquisti? E’ giuntoli che deve dare una mano a me. (ride), il Napoli puo’ farcela. Ha bisogno che Gabbiadini ritorni a fare il Gabbiadini. Credo che Sarri stia cercando in tutti i modi di sfruttare le tante scelte disponibili a centrocampo per fare in modo che la difesa non corra troppi pericoli. Ovviamente l’assenza di MILIK è importante.”

“Il campionanto non è assolutamente chiuso. E’ un campionato vivace. Manca ancora tanto, sono convinto che l’Inter tornerà a far parlare di se’. ma tra le 19 squadre di Serie A credo che il Napoli abbia buone possibilità di arrivare primo! ” così Pavarese ha concluso il suo intervento.

Previous ITALIA –GERMANIA : UN’AMICHEVOLE DAL FASCINO STORICO
Next "La Sinistra è un si all'Italia", assemblea sul referendum costituzionale con il presidente della regione Campania De Luca

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Libia, Erdogan e Conte auspicano una “tregua permanente”.

“Il cessate il fuoco può risultare una misura molto precaria se non inserito in uno sforzo della comunità internazionale per garantire stabilità alla Libia”. Lo ha detto Giuseppe Conte in una conferenza

ultimissime

NAPOLI-ROMA :1-1. RISULTATO AMARO PER GLI AZZURRI

Risultato amaro per il Napoli di Carlo Ancelotti che non va oltre il pareggio contro la Roma ! Al San Paolo , il match finisce per 1-1 con le reti

ultimissime

L’ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno, condannato a sei anni

Gianni Alemanno sindaco di Roma dal 2008 al 2013, è stato condannato a sei anni di reclusione per corruzione e finanziamento illecito, in una inchiesta collegata a Mafia Capitale. Secondo

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi