Giovanni Franzoni a Scampia

Sabato 27 Settembre alle ore 18,00 presso il Centro Hurtado a Scampia, in collaborazione con il Caffè letterario di Scampia e la Comunità di base del Cassano, sarà presentato il libro “Autobiografia di un cattolico marginale” (ed. Rubettino), di Giovanni Franzoni già Abate di San Paolo fuori le mura e padre conciliare alle due ultime sessioni del Concilio Vaticano II.

L’evento fa parte delle attività volte all’attuazione dello spirito del Concilio ed in preparazione dell’incontro che si terrà a Roma nel 2015 a 50 anni dalla sua conclusione.

Il testo, sarà presentato dal professore Franco Maiello; ad introdurre l’incontro Cristofaro Palomba, membro della Comunità del Cassano.

Attraverso le pagine di questo libro Giovanni Franzoni racconta, per la prima volta in modo non episodico, la sua vita, dandoci modo di riflettere sulle circostanze che hanno influito sulle sue scelte. Oltre ottant’anni, cruciali nella storia del nostro paese e della Chiesa cattolica, scorrono sotto i nostri occhi attraverso i ricordi di un protagonista. Dopo l’età giovanile trascorsa a Firenze nel periodo fascista e della guerra, completa i suoi studi a Roma e nel 1950 entra nel Monastero benedettino di S. Paolo. Divenuto abate nel 1964, partecipa alle ultime due sessioni del Concilio Vaticano II, del quale ricorda fatti poco noti e personaggi importanti. Di questi ultimi sono riportate in appendice lettere inedite, accanto alla testimonianza toccante delle zie, che, a Firenze, seguivano “dal basso” le sue travagliate vicende. Infatti, quei “profeti di sventura” che Giovanni XXIII aveva temporaneamente messo a tacere, rialzano presto la testa e vedono nelle scelte sue e di altre chiese locali, una pericolosa deriva radicale. Seguiamo quindi i retroscena del suo strano “processo”, al termine del quale è costretto a rassegnare, nel 1973, le dimissioni e a trasferirsi in modesti locali lungo la Via Ostiense con la Comunità nel frattempo costituitasi attorno a lui e che tuttora opera cercando di testimoniare un modo “altro” di essere Chiesa.

Il Centro Hurtado da tempo rappresenta un luogo di formazione per i giovani del quartiere di Scampia, aperto alla città di Napoli e meta di gruppi provenienti da tutta Italia. Fiore all’occhiello del Centro è la Biblioteca “Le Nuvole” inaugurata nel 2006. Le Nuvole, rappresenta l’unica biblioteca pubblica di Scampia.

Previous De Magistris, alleanze con il PD a intermittenza
Next Terra dei veleni. Analisi critica di un disastro annunciato ed evitabile

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

FABRIZIO DE ANDRE’, BOOM DI ASCOLTI PER LE DUE SERATE DELLA DOCU-FICTION DEDICATO AL CANTANTE GENOVESE SCOMPARSO

La docu-fiction di Rai “Fabrizio De André – principe libero” ha riscontrato un grande successo sia nei due giorni di proiezione al cinema sia nei due giorni mandata sulle reti

Cultura

Mengoni, il mio viaggio tra suoni ed emozioni

Atlantico, come l’oceano che ha sorvolato tanto in questi due anni; e Atlantico, come il mare in cui confluiscono, da est a ovest, tante culture diverse. Ha intitolato così, Marco

Cultura

GIFFONI FILM FESTIVAL 47a EDIZIONE, LUNEDÌ 22 MAGGIO IL DIRETTORE CLAUDIO GUBITOSI PRESENTA LE PRIME NOVITÀ DEL 2017

Saranno presentate lunedì prossimo, 22 maggio, leprime, attesissime, novità della 47esima edizione del Giffoni Film Festival, in programma dal 14 al 22 luglio 2017.  L’incontro, aperto alla stampa, avrà luogo alle ore 10.30 nell’Aula

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi