Giulianello, inaugurato lo spazio giochi per bambini al parco “Verdeazzurro”

È stato inaugurato stamattina lo spazio giochi per bambini realizzato all’interno del parco comunale “Verdeazzurro”, a Giulianello, tra piazza della Fontanaccia e Via Don Silvestro Radicchi. Quest’opera di riqualificazione e valorizzazione dell’area verde, come quella simile già conclusa pochi mesi fa nel giardino pubblico di piazza Signina, è stata finanziata con fondi regionali dall’Associazione “Cori e Giulianello in Rete”, la rete di imprese locale costituita da 45 operatori economici del territorio – commerciali, artigiani, turistici e dei servizi – in accordo con il Comune di Cori, ente supervisore.

Si tratta di un intervento che punta nel complesso a migliorare ed incrementare la fruibilità e la sicurezza generale del sito. I lavori si sono infatti concretizzati in un’area ludica esagonale, delimitata da una staccionata in legno, entro la quale sono stati posizionati una torre combinata con arrampicata e scivolo e due altalene, di cui una per disabili. Inoltre si è proceduto all’implementazione dell’impianto di illuminazione esistente mediante la risistemazione dei punti luce usurati e l’installazione di un nuovo lampione all’interno di una panchina in muratura costruita ex novo.

Il taglio del nastro è avvenuto per mano del Sindaco di Cori, Mauro De Lillis, e del Presidente dell’Associazione “Cori e Giulianello in Rete”, Rinaldo Costantini, a margine delle iniziative natalizie organizzate dalla vicina scuola primaria “Don Silvestro Radicchi” di Giulianello. Hanno presenziato all’evento, tra gli altri, il Segretario generale ANA – Imprese Oggi, Marrico Rosato; l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Cori, Ennio Afilani; l’Assessore alle Politiche Sociali, Chiara Cochi; la Delegata alle Attività Produttive Annamaria Tebaldi; il geometra progettista del cantiere, Edoardo Ciuffa.

Previous CAMPANIA ,RUBATI PC E TABLET NEL SALENTO
Next A CASERTA I GRANDI GRUPPI DELLA TRADIZIONE GOSPEL DEL SOUTH CAROLINA

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

120 MILIONI DI EURO PER RONALDO :LA FIAT DI MELFI ANNUNCIA LO SCIOPERO

Siamo di fronte ad un paradosso tutto italiano, dove mentre ai lavoratori di Fca e Cnh Industrial si continui a chiedere da anni enormi sacrifici a livello economico, la stessa

Economia e Welfare

Più che il reddito, oggi deve crescere la produttività

Il rapporto SVIMEZ fotografa una situazione del Mezzogiorno molto difficile. Dai dati si evince che non è solo il Sud, ma l’Italia intera a trovarsi in una situazione al limite

Economia e Welfare

AUMENTA IL FABBISOGNO DEI PRIMI 11 MESI DEL 2017, IN LINEA CON LE PREVISIONI DEL GOVERNO

 Il fabbisogno dei primi undici mesi del 2017 si è attestato a 66,716 miliardi, con un aumento di circa 10,1 miliardi rispetto al periodo gennaio-novembre 2016. Il dato è in

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi