Gli azzurri, rifinitura al San Paolo in vista del match NAPOLI-SPAL, affaticamento muscolare per Allan

La vittoria della Coppa Italia e il successo di Verona: il Napoli è ripartito alla grande dopo la sospensione per il coronavirus e punta a proseguire la scia positiva al San Paolo contro la Spal. Il quarto posto dista 12 punti, ma Gattuso non vuole mollare e chiede ai suoi un’altra vittoria. La Spal, invece, è penultima a quota 18, a -7 dalla salvezza e quindi in situazione disperata. In palio, dunque, ci sono punti pesanti in questa sfida che si giocherà domenica 28 giugno alle ore 19.30.

Seduta mattutina oggi per  il Napoli al San Paolo. In avvio di sessione la squadra si è divisa in due gruppi impegnati in attivazione a secco e serie di torelli. Successivamente la rosa si è riunita per svolgere lavoro tecnico tattico a tutto campo. Chiusura con esercitazioni al tiro. Allan ha svolto solo terapie per un affaticamento muscolare alla coscia destra.

La probabile formazione del Napoli: Solito 4-3-3 per Rino Gattuso, che questa volta dovrebbe schierare Dries Mertens al centro dell’attacco con Politano e Insigne esterni. A centrocampo rientra Fabiàn Ruiz sul centro-destra, con Demme confermato davanti alla difesa e Zielinski sul centro-sinistra. In difesa linea a quattro davanti a Ospina con Di Lorenzo e Mario Rui ai lati di Maksimovic e Koulibaly.

La probabile formazione della Spal:  Andrea Petagna giocherà da titolare contro il ‘suo’ Napoli e guiderà il tridente offensivo di Di Biagio, con Strefezza e D’Alessandro esterni. L’ex Valdifiori dovrebbe agire davanti alla difesa, con Castro e Valoti mezzali. In difesa Cionek, Vicari, Bonifazi e Sala comporranno la linea a quattro davanti a Letica.

 

Previous Riapre Museo Delacroix, perla segreta in cuore a Parigi
Next A 35 ANNI DALLA MORTE, SIANI DIVENTA GIORNALISTA PROFESSIONISTA, IL FRATELLO PAOLO: “GRAZIE ALL’ODG, GESTO CHE MI COMMUOVE”

L'autore

Può piacerti anche

Sport

SERIE A ,MAX ALLEGRI VINCE LA PANCHINA D’ORO

Massimiliano Allegri ha vinto la panchina d’oro 2017-2018 per la serie A, il riconoscimento che viene assegnato dagli allenatori al miglior tecnico della stagione. Il tecnico della Juventus ha ottenuto

Sport

NAPOLI-CHIEVO ,LE DICHIARAZIONI POST GARA DI DIAWARA :”CI CONCENTREREMO GARA DOPO GARA. NON MOLLIAMO !”

“Siamo in corsa e non molleremo. Dobbiamo proseguire così e ripartire da questo successo. Ci concentreremo sul nostro cammino gara dopo gara”. Cosi si è espresso il centrocampista del Napoli ,

Sport

QUEL CANTO STRUGGENTE DELLA CURVA B

E’ il momento migliore del nostro calcio. E Napoli e Sassuolo ne hanno incarnato e ne incarnano le espressioni piu belle. Ho sentito la nostalgia di non essere al S.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi