GLOBULI AZZURRI : E’ UN NAPOLI DI BELLEZZA E PASSIONE . E’L’ANNO DELLO SPETTACOLO

“Mertens e Insigne sono i goleador per eccellenza .Per la Nazionale , Ventura ha fatto una buona scelta con giovani interessanti che saranno il futuro del calcio italiano .Insigne , Belotti e Immobile sono i giovani più promettenti . Credo che il Napoli abbia le potenzialità e le qualità per fare bene contro la Juventus in partite come quella di Coppa Italia dove  si deve dare tutto e il Napoli può uscire vittorioso contro la Juventus “. Queste le parole dell’ex calciatore del Napoli  Giuseppe Savoldi , intervenuto a Globuli Azzurri , trasmissione condotta da Samuele Ciambriello e Mary D’Onofrio andata in onda  dalle 19:30 alle 21:00 in diretta sulle frequenze di JulieItalia(canale 19 del digitale terrestre) e SKY 819.Gli ospiti della serata: la Docente e Psicologa Edda Cioffi ,il Giornalista de “Il Mattino Gianluca Agata e il Presidente Campano Legacoop Sociali Luca Sorrentino , oltre al momento canoro curato da Luca Attanasio .Tanti i temi affrontati in studio : dalla vittoria “thriller “ contro l’Empoli , passando per i 10 azzurri convocati nelle rispettive nazionali , fino ad arrivare alla doppia sfida con la Juventus . Nella prima parte , tema centrale è stata la vittoria contro l’Empoli ; gli azzurri finalmente riescono a sfatare il tabù Castellani : 2-3 il risultato finale a favore dei partenopei grazie alla doppietta di Insigne e alla rete di Mertens che con 32 reti (12 per il talento di Frattamaggiore e 20 per il folletto belga ) sono la coppia più prolifica del campionato . Nonostante la vittoria , da sottolineare un secondo tempo gestito male dalla formazione azzurra che stava per gettare al vento il triplo vantaggio ottenuto nella prima frazione . Intervento da rimarcare è quello del giornalista Rino Cesarano che ha dichiarato : “ Ci stiamo avviando in un mondo dove non si pesano più le parole . Il problema del Napoli è più profondo : è tutto un sistema difensivo che richiede movimenti specifici ed oltre a qualche in pecca in marcatura , anche sulle palle in attive , c’è carenza . Il Napoli ha bisogno di due ,tre giocatori di una personalità spiccata e di grande spessore che sappiano leggere e gestire la partita .Il Napoli è cresciuto molto con le sconfitte e si deve presentare al massimo per il rush finale in campionato e in Coppa Italia “ .Altra opinione da sottolineare è quella del direttore editoriale Livio Varriale che ha evidenziato come la vittoria di Empoli abbia messo a nudo le difficoltà difensive del Napoli che hanno condizionato l’andamento dei partenopei in campionato . Gli azzurri dovranno così dare il massimo per conquistare il secondo posto , che vale la qualificazione diretta alla prossima Champions League .Nella seconda parte , l’argomento centrale è stata la convocazione nelle rispettive nazionale da parte dei giocatori azzurri . Ben 10 i calciatori partenopei convocati : da Insigne convocato da Ventura , passando per Milik e Zielinski(Polonia ) , Chiriches(Romania) , Maskimovic(Serbia)  E Koulibaly(Senegal),fino ad arrivare ai vari Hamsik(Slovacchia) ,Mertens(Belgio) ,Reina(Spagna)  e Rog(Croazia) Giocatori che ricoprono ogni ruolo e ciò fa comprendere come quella azzurra sia una squadra composta da grandi calciatori che hanno un ruolo importante nelle rispettive nazionali .  Sul tema ,è intervenuto l’ex calciatore del Napoli Gianni Franchini che ha dichiarato : “Il prossimo anno bisogna ripartire da questa rosa e puntellarla con giocatori di spessore per fare il salto di qualità e giocarcela così con tutti .Il problema delle grandi squadre è avere calciatori in nazionale che arriva in un momento dove le due partite contro la Juventus sono fondamentali .i giocatori sanno l’importanza della partita , che è la partita dell’anno per i tifosi e daranno il 110% per passare il turno in Coppa italia .Infine , questa seconda parte termina con l’esibizione canora di Luca Attanasio con il singolo “Il Mio Sogno “.Nella terza ed ultima parte , si sono sviscerate le due sfide contro la Juventus ,in programma il 2 e 5 Aprile .Due partite fondamentali per il percorso azzurro in campionato e in Coppa Italia e un ruolo fondamentale lo reciterà il San Paolo e i centoventimila tifosi azzurri pronti a sostenere la squadra di Maurizio Sarri . Intervento da rimarcare è quello di Teresa Palmese , giornalista di “Metropoli Quotidiano “ che ha dichiarato :”Il Napoli può ribaltare il 3-1 di Coppa Italia , anche se contro la Juventus servirà una grande prestazione per onorare questo tifoso . Il Napoli ha perso lo scudetto in casa ,mentre lo scorso anno non ha perso una partita casalinga . La Juventus è più abituata a vincere come abbiamo visto nelle partite di Champions League . Tra i nuovi acquisti , mi ha stupito Milik ma anche Diawara e Zielinski .” Un Napoli che quindi come afferma l’ex bomber azzurro Antonio Careca , deve credere al secondo posto in campionato e soprattutto alla “remuntada” in Coppa Italia così da regalare notti magiche all’intero popolo azzurro .

Previous CARAVAGGIO? MA QUALE CARAVAGGIO
Next Ecoballe, M5S: Rogo a Taverna del Re, aspetti inquietanti. Responsabilità politiche di De Luca e Bonavitacola

L'autore

Può piacerti anche

Sport

GLOBULI AZZURRI : “ NAPOLI ,PROVARE PER CREDERE !”

Nuovo appuntamento con Globuli Azzurri, trasmissione televisiva condotta da Samuele Ciambriello e Mary D’Onofrio, in diretta sulle frequenze di JulieItalia(canale 19 del digitale terrestre) e SKY 819,in onda ogni lunedì

Sport

“DE LAURENTIIS, A MIO AVVISO, HA MESSO A SEGNO UNA SERIE DI AUTOGOL”

Riceviamo e pubblichiamo di seguito, il pensiero di un tifoso sul presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis. “Egregio direttore, le chiedo ospitalità per queste mie considerazioni sul Napoli. Il Napoli

Sport

SERIE A , CALENDARIO DI NAPOLI E ROMA : UNA LOTTA PER LA CHAMPIONS

La lotta per il secondo posto entra nel vivo  ! Napoli e Roma tenteranno di conquistare il maggior numero di punti per conquistare il secondo posto , obiettivo fondamentale per

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi