GLOBULI AZZURRI , LE DICHIARAZIONI DI STEFAN SCHWOCH , STEFANO AGRESTI E GIUSEPPE SAVOLDI :”IL NAPOLI RIESCE A VINCERE ANCHE GIOCANDO PARTITE NON BRILLANTI E QUESTO E’ UN SEGNO IMPORTANTE . SARA’ UN CAMPIONATO PIU’ APERTO ED EQUILIBRATO “

“E’ stata una partita che ha visto un buon Bologna , fino al primo gol del Napoli . Gli azzurri con il secondo gol di Mertens , hanno chiuso la partita” . Così si è espresso l’ex calciatore del Napoli  Stefan Schwoch,intervenuto a Globuli Azzurri , trasmissione condotta da Samuele Ciambriello ed andata in onda Lunedì  dalle 19:30 alle 21:00 in diretta sulle frequenze di JulieItalia(canale 19 del digitale terrestre e Sky 903)e poi in replica alle ore 21.30 . L’ex attaccante azzurro si è soffermato sull’importanza della vittoria di Bologna , che ha evidenziato una maturità ed una personalità che fanno ben sperare per il prosieguo di campionato  e per la lotta scudetto : “Rispetto alle scorse stagioni , il Napoli riesce a vincere queste partite anche non giocando partite brillanti e questo è un segno importantissimo . Per la lotta scudetto , il divario con la Juventus è diminuito anche se credo che ci saranno più squadre, come le milanesi, che possano competere per la vittoria del campionato”. 

Altra opinione da sottolineare è quella del giornalista Stefano Agresti che ha espresso le sue considerazioni in merito al grande lavoro effettuato da Maurizio Sarri , che è riuscito a dare un gioco ed identità importanti , ormai riconosciuti in tutta Europa :“Il Napoli è la squadra che gioca il miglior calcio in Italia ed è tra le migliori in Europa. Il gioco di Sarri conta molto e riesce a risaltare i grandi talenti azzurri” . Il giornalista si è poi soffermato sul salto di mentalità effettuato dai partenopei , pronti a recitare un ruolo da protagonisti nella prossima lotta per lo scudetto , e sul turnover adottato  con maggior regolarità da Sarri :“Penso che il Napoli abbia compiuto un passo in avanti : riesce a vincere gare in cui non offre prestazioni brillanti e questo è un segno importante . Sarri sta effettuando il turnover con maggiore continuità e credo che le sue scelte siano giuste e occulte “.

Infine , altro personaggio illustre intervenuto durante la trasmissione  è un altro ex calciatore del Napoli : Giuseppe Savoldi che ha espresso le sue sensazioni in merito alla vittoria azzurra del Dall’Ara e sul momento di forma del capitano Marek Hamsik :“Siamo ad inizio stagione e la condizione fisica è ancora non ottimale , ma credo che il Napoli abbia meritato la vittoria , grazie anche ai tanti errori commessi dal Bologna . Hamsik ? Credo che Hamsik e Sarri si siano parlati e credo che il tecnico azzurro voglia preservarlo per le partite importanti , dove servirà il miglior Hamsik“. Infine ,l’ex attaccante azzurro si è soffermato sulla grande produzione offensiva offerta dalla squadra di Maurizio Sarri e sulla lotta per lo scudetto , più aperto ed equilibrato :” Il Napoli si è identificato come la squadra che presenta i migliori finalizzatori e sta ribadendo in questa stagione che il suo attacco è stratosferico e ciò non mi meraviglia .Analizzando tutte le squadre , credo che questo campionato sarà più equilibrato e più aperto , con più squadre a contendersi lo scudetto “.

Previous AUTISMO: APPRODA IN CONSIGLIO REGIONALE DELLA CAMPANIA, LA PROPOSTA DI LEGGE CHE VUOLE TUTELARE CHI SOFFRE DI AUTISMO
Next SIRIA: SONO STATI LANCIATI DEI MISSILI CONTRO AEREI ISRAELIANI NELLO SPAZIO AEREO LIBANESE

L'autore

Può piacerti anche

Sport

IL NAPOLI VEDE LA CHAMPIONS: TORINO KO 2 A 1, PARTENOPEI AD UN PASSO DALLA MASSIMA COMPETIZIONE EUROPEA

Due gol e un palo in venti minuti ed il secondo posto del Napoli è quasi al sicuro, con l’ultima della stagione contro il Frosinone, già retrocesso. E’ rimasta nelle

Sport

FINALE DI EUROPA LEAGUE : AJAX E MANCHESTER UNITED :0-2. DECIDONO POGBA E MKHITARYAN CHE REGALO LA COPPA AI RED DEVILS

Il Manchester United conquista la Uefa Europa League 2016/2017. Nella finale di Stoccolma, i Red Devils battono 2-0 l’Ajax con le reti dell’ex juventino Pogba e Mkhitaryan. Terzo titolo stagionale

Sport

MONDIALI , LE PAROLE DI NEYMAR :”DOLORE FORTISSIMO! DIFFICILE TROVARE LA FORZA DI GIOCARE ANCORA”

“Ora è difficile trovare la forza per voler continuare a giocare a calcio, ma sono sicuro che Dio mi darà abbastanza forza per affrontare qualsiasi cosa. Ecco perché non smetterò

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi