GLOBULI AZZURRI ,NAPOLI “FORZA DIECI”:TRA GIOIA E RIVOLUZIONE!

Il grande guerriero ed ex difensore del Napoli , Gennaro Scarlato , è intervenuto a Globuli Azzurri , trasmissione condotta da Samuele Ciambriello , andata in onda dalle 19:30 alle 21:00 in diretta sulle frequenze di JulieItalia(canale 19 del digitale terrestre e Sky 903) .L’ex calciatore azzurro è stato categorico dichiarando :” Credo che il Napoli faccia parlare di se più in Europa che in Italia ,ma soprattutto gli azzurri devono risponde sempre sul campo. In questo momento, Allan è  imprescindibile per lo scacchiere tattico azzurro , mentre Ghoulam è in uno stato di forma spettacolare”. “Contro il Manchester City  -continua Scarlato- sarà una partita dura e difficile , ma credo che questo incrocio ,possa essere la svolta per il cammino azzurro in Champions .Ogni allenatore ha lasciato qualcosa a Napoli: è stata una  crescita generale ,ma quello-conclude l’ex difensore partenopeo-che sta facendo Sarri ,con un gioco spettacolare e una maturità di spessore ,è un qualcosa di importantissimo”.

Tanti gli ospiti presenti durante la trasmissione: Guido Trombetti(Docente Universitario), Francesco Fimmanò(Docente Universitario) ed Arturo De Vivo(Prorettore della Federico II).Ad arricchire il programma , gli interventi dalla redazione curata da Giuseppe Ventura. Vari i temi affrontati in studio : dalla grande vittoria del Napoli contro il Sassuolo nell’ultimo turno di campionato , passando per i tanti record raggiunti dai club della Serie A , fino ad arrivare alla super sfida di Champions League tra Napoli e Manchester City . Nella prima parte , tema centrale è stato il grande successo del Napoli con il Sassuolo : al San Paolo , gli azzurri si sono imposti con un secco e convincente 3-1 grazie alle reti di Allan , Callejon e Mertens, che hanno sigillato la decima vittoria in campionato da parte dei partenopei . In particolare nelle file azzurre , da sottolineare le grandi prove da parte di Allan ,mastino e perno fondamentale del centrocampo di Sarri , di Ghoulam ,padrone della corsia sinistra partenopea ,e di Dries Mertens ,che ha bagnato la sua 200esima presenza con il suo decimo centro in campionato . Opinione da sottolineare in questa prima parte è quella dell’allenatore Nedo Sonetti ,che ha dichiarato :“Mertens sta dimostrando il suo valore e di essere un grande attaccante . Sarri è stato bravo perchè è riuscito a capire le posizioni giuste per far rendere al massimo i suoi giocatori”. Della squadra azzurra-continua Sonetti-mi ha colpito ,oltre ad una ritrovata solidità difensiva, la rapidità e la facilità con cui esprimono le loro giocate ,che sono belle ed efficaci”. “Per la lotta scudetto-conclude l’allenatore-vedo favorite Napoli , Juventus ed Inter ,con le romane più distaccate”.Altro intervento da rimarcare in questa prima parte ,è quello di Giuseppe Ventura ,che dalla redazione evidenzia i titoli del maggiori giornali : dalla grande prestazione degli azzurri contro il Sassuolo,passando per le dichiarazioni post gara del presidente Aurelio De Laurentiis ,fino ad arrivare alla prossima sfida in Champions contro il City . In particolare , la sfida di Mercoledi contro la squadra di Pep Guardiola sarà il quarto incrocio tra le due compagini : nell’unico precedente al San Paolo , gli azzurri all’epoca guidati da Walter Mazzarri , s’imposero per 2-1 grazie alla doppietta del “Matador” Cavani , mattatore della sfida .Nella seconda parte del programma , argomento principale della discussione, è stato il grande avvio delle big italiane in campionato : oltre al Napoli ,che comanda la classifica , da rimarcare sono le ottime prove offerte da Juventus(28 punti ), Lazio( 28 punti con 7 vittorie di fila) ,Roma( 24 punti con una partita da recuperare) e dall’Inter( 27 punti ); di contro ,possiamo evidenziare anche i record negativi di questo inizio di stagione come quello del Milan,alla ricerca della quadratura giusta per ritornare al vertice del calcio italiano ed europeo , e soprattutto del Benevento che in questo inizio di stagione , ha totalizzato ben 11 sconfitte in campionato. Opinione da rimarcare in questa seconda parte è quella dell’allenatore Hugo Maradona che ha dichiarato :” Il Napoli sta esprimendo un ottimo calcio e sta giocando nel medesimo modo sia in casa che in trasferta. Hamsik -continua Maradona- ha preso la squadra in mano e ciò gli da maggior fiducia e gli permette di esprimere il suo gioco nel migliore dei modi. Il Napoli ed il City-conclude l’allenatore-  giocano nella stessa maniera , ma credo che gli azzurri abbiano metabolizzato gli errori dell’andata e ripartiranno dall’ottimo secondo tempo”.Nella terza ed ultima parte della trasmissione , fulcro della discussione è la super sfida di Champions League contro il Manchester City , crocevia fondamentale per il cammino azzurro in Europa .Una sfida dall’altissimo spessore ,contro la capolista della Premier League : infatti ,i “Citizens”nell’ultimo turno di campionato , si sono imposti in trasferta per 3-2 sul West Bromwich : decisive le reti Sanè, Fernandhino e Sterling che sigillano il nono successo in campionato da parte della squadra di Pep Guardiola ,che comanda la classifica della Premier League con ben 28 punti dopo 10 giornate, frutto di 9 vittorie e un pareggio. Un incrocio  che si preannuncia elettrizzante e fondamentale per il cammino europeo degli azzurri , pronti a ritagliarsi uno spazio importante in una competizione di altissimo spessore come la Champions League !  L’Appuntamento ritorna Lunedì prossimo perchè  I NOSTRI SONO SOLO GLOBULI AZZURRI

 

Previous NOVEMBRE, MESE DI TASSE E SCADENZE FISCALI: PER 55 MLD
Next PADOAN REPLICA ALL'UE:" RITENIAMO CHE GLI OBIETTIVI FISCALI PREVISTI NEL DOCUMENTO DI BILANCIO SIANO IN LINEA CON IL PATTO DI STABILITA' E CRESCITA E RIFLETTANO LA STRATEGIA DI RIDUZIONE DEL DEFICIT"

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

E’ MORTO FIDEL CASTRO, LEADER CUBANO DAL 1959

Fidel Castro, il leader cubano, è morto all’Avana all’età di 90 anni, era nato a Biran il 13 agosto del 1926. Era stato al potere fino al 31 luglio 2006,

ultimissime

RITORNA A TELESE LA RASSEGNA DI APPROFONDIMENTO POLITICO “SANNIO START”, ORGANIZZATA E PROMOSSA DALLA FEDERAZIONE DEL PD DI BENEVENTO

Ritorna a Telese Terme “Sannio Start”, secondo appuntamento con la rassegna di approfondimento politico, organizzata e promossa dalla federazione provinciale del PD di Benevento. Nella suggestiva location del parco delle

ultimissime

RENZI SI DIMETTE DA SEGRETARIO:”DICIAMO TRE NO, NO AGLI INCIUCI,NO AI CAMINETTI, NO AGLI ESTREMISTI.”

“Come sapete e come è doveroso, mi pare che abbiamo riconosciuto con chiarezza che si tratta di una sconfitta netta, una sconfitta che ci impone di aprire una pagina nuova

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi