GOOGLE ,ARRIVA “VOICE ACCESS”

Google lancia una nuova applicazione per andare incontro alle persone con disabilità. Si chiama Voice Access e consente di utilizzare lo smartphone a mani libere, solo attraverso comandi vocali. Con la voce si può passare da una finestra all’altra, usare le app, scrivere testi e correggerli, interagire con Google Assistente.

L’applicazione è dedicata a chi è affetto da malattie e disabilità, ma non solo. “Sebbene offra grandi benefici alle persone con morbo di Parkinson, sclerosi multipla, artrite o lesione del midollo spinale, Voice Access può essere utile anche a chi non ha disabilità ma, ad esempio, sta cucinando”, spiega il product manager del team Accessibilità di Google.

Previous POMPEI ,ARRIVA IL CONCERTO DI ALEX BRITTI
Next NAPOLI-SPAL :1-0. DECISIVI MERET ED ALBIOL !GLI AZZURRI CONSOLIDANO IL SECONDO POSTO

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

ROMA, CASTEL SANT’ANGELO DIVENTA UN VIAGGIO NELLA STORIA GRAZIE AL WI-FI

Il nuovo percorso che attraversa gli spazi complessi e a volte tortuosi di Castel Sant’Angelo diventa un viaggio nella storia per i turisti provenienti da tutto il mondo e per

Officina delle idee

Nessuno tocchi l’Europa dell’Est

Niente visita in Turchia per Petro Porochenko, il presidente ucraino costretto ad annullare il viaggio a causa dei recenti sviluppi nell’est del Paese. Il confine orientale si fa sempre più

Officina delle idee

25 aprile al museo: ecco cosa visitare .Una veloce guida per immergersi nella cultura del nostro Paese.

Non c’è solo la gita fuori porta come opzione per trascorrere al meglio questo 25 aprile; molti dei più importanti musei, siti archeologici e monumenti statali resteranno infatti aperti per

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi