GOOGLE FESTEGGIA 20 ANNI

Era il 1995 quando Larry Page e Sergey Brin, entrambi dottorandi alla Stanford University, in California, avviarono un progetto di ricerca orientato alla comprensione dei modelli matematici e della struttura di link del web. Il dominio google.com è stato registrato il 15 settembre 1997 e la società Google Inc. è nata il 4 settembre del 1998. Ma per convenzione Big G celebra il proprio anniversario il 27 settembre, giorno in cui il motore di ricerca ha superato il record di contenuti indicizzati. Il nome è ispirato a googol, termine che fa riferimento ad un numero formato da 1 e da 100 zeri.

Oggi Google è il motore di ricerca più popolare al mondo tanto da aver dato vita al neologismo ‘to google’ ovvero ‘fare ricerca sul web’. Ma il raggio d’azione si è allargato a più settori: dalla gestione degli annunci pubblicitari all’editoria, dalle mappe ai video con YouTube, dai programmi per navigare online con Chrome, al sistema operativo per dispositivi mobili Android che ha tagliato il traguardo dei 2 miliardi di dispositivi attivati nel mondo.

Previous Ricoveri al Cardarelli,c'è unità di crisi
Next Si allarga da oggi a tutto il mondo, anche all'Italia, Facebook Watch, la tv del social network già lanciata negli Usa un anno fa

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

San Valentino a Napoli, un’esperienza HappyNing alle pendici del Vesuvio.

Parola d’ordine per San Valentino è romanticismo. La festa degli innamorati di HappyNing, per questo 2020 sarà vivibile in una città da favola: Napoli.   Location dell’evento è lo Starhotels

Approfondimenti

STORIA DI CAPRI : LA MERAVIGLIOSA ISOLA DELLA CAMPANIA

L’isola di Capri ,una delle meraviglie della Campania , fa parte dell’arcipelago campano ,si trova nella parte meridionale del Golfo di Napoli ed è occupata da due altopiani, separati nel

Approfondimenti

Francesco Totti vip “in fuga” nel prossimo reality targato Amazon

Chiuso con il calcio e la Roma, il pupone avrebbe deciso di reinventarsi in tv. Insieme all’impegno di «Casa Totti», la sit-com che tutti aspettano, il Capitano avrebbe sottoscritto quello

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi