Grave furto in basilica a Ischia, denunciati due giovani del luogo

Due giovani  di 28 e 29 anni, sono stati denunciati dai Carabinieri per il furto di monili d’oro sottratti dalla statua di Santa Restituta, patrona dell’isola d’Ischia, all’interno della chiesa di Lacco Ameno. Quindi per uno  l’accusa è di furto, per l’altro di ricettazione.
Gli oggetti d’oro che vengono esposti con la statua della santa in occasione della festa patronale, sono stati rubati  dalla Basilica. Grazie ai filmati della videosorveglianza del vicinato, i carabinieri hanno individuato uno degli autori del delitto, trovano in possesso alcuni dei monili; la restante parte della refurtiva è stata successivamente e spontaneamente restituita. Attraverso un’ulteriore attività investigativa, i carabinieri hanno accertato che parte dei preziosi, prima della restituzione, era stata ceduta al titolare di una gioielleria di Forio. Alla fine  i monili rubati, due orecchini, tre medaglie in oro, tre bracciali ed una collana in oro, sono stati restituiti al parroco.

Previous "Passeggiata tra il liberty ed il bel canto” . Nel borgo di Chiaia alla scoperta dei primi palazzi liberty e nello storico “Nuovo Teatro Sancarluccio” per un gustoso aperitivo ed un Concerto Musicale
Next CITTA' DEL VATICANO ,STUDENTI DI SCAMPIA IN VISITA AI MUSEI VATICANI PER IL PROGETTO "DIGNITA' E BELLEZZA "

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

UNA PUNTATA ALL’INSEGNA DE “EL PIBE DE ORO”. GLOBULI AZZURRI: “MARADONA E’ IL PATRIMONIO PER I NAPOLETANI”

    Settima  puntata di “Globuli Azzurri” , programma condotto  da Samuele Ciambriello e Mary D’Onofrio e, trasmesso in diretta ogni lunedì alle ore 19.30(in replica alle 21.30) sulle frequenze

ultimissime

Cavie umane per testare farmaci. Scandalo in Svizzera, test illegali su pazienti.

La clinica psichiatrica di Basilea ha testato su pazienti medicinali non omologati negli anni tra il 1950 e il 1970. E’ quanto risulta da un esame di 330 cartelle cliniche

ultimissime

PD NEL CAOS. MARCO MINNITI SI RITIRA:”IL MIO E’ UN GESTO D’AMORE PER IL PARTITO.” LE MOSSE DI RENZI.

Manca una settimana al 12 dicembre, termine ultimo per la presentazione delle candidature al congresso del Pd, e il partito è nel caos totale. Ci sono tanti modi per descriverlo,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi