Hiv , la svolta : nel 2018 verrà testato un anticorpo per abbattere il 99% dei ceppi del virus

Il virus dell’immunodeficienza umana ,HIV,  è l’agente responsabile della sindrome da immunodeficienza acquisita .È un retrovirus del genere lentivirus , caratterizzato cioè dal dare origine a infezioni croniche, che sono scarsamente sensibili alla risposta immunitaria ed evolvono lentamente, ma progressivamente e che, se non trattate, possono avere un esito fatale.Il tempo medio di sopravvivenza dopo infezione da HIV è notevolmente allungato nei pazienti che seguono la terapia, infatti si può parlare di invecchiamento della popolazione affetta da HIV.Senza terapia, il tempo medio di sopravvivenza dopo aver contratto l’HIV è stimato da 9 a 11 anni, a seconda del sottotipo HIV.

Ma sembra proprio che dai recenti studi , condotti dall’istituto nazionale di salute  americano e dalla casa farmaceutica Sanofi, si sia scoperto un particolare anticorpo  capace di attaccare e forse vincere  il 99%  dei ceppi dell’Hiv. Questo nuovo anticorpo è stato già testato su 24 scimmie , rendendo evidente la capacità di attaccare il 99% dei ceppi dell’Hiv presenti nel sistema immunitario .  E data questa emozionante scoperta, nel 2018, i  medici dell’Harvard medical school, del Scripps research institute e del Massachusetts institute of technology , inizieranno le sperimentazioni sull’uomo per vedere se può prevenire o addiruttura curare l’infezione.

Per adesso non si può parlare di un futuro certo per abbattere definitivemente il virus, ma  anno dopo anno le ricerche e i passi avanti sono notevoli e chi sa che questa nuova scoperta possa servire come aiuto o come punto di arrivo per i ricercatori , permettendo di studiare e trovare una cura definitiva a questa brutta malattia .

Negli ultimi anni i malati di Hiv sono aumentati in modo sproporzionato , ed è proprio per questo che l’urgenza di trovare un rimedio e una cura efficace è sempre più grande.  Adesso non resta che attendere i risultati dei test sull’uomo e sperare gli stessi risultati ottenuti dai test effettuati sulle scimmie .

 

Previous MITI DI NAPOLI: STORIA DELLA SPLENDIDA VILLA PIGNATELLI NEL QUARTIERE DI CHIAIA, LUOGO DI INCONTRO DELL'ALTA ARISTOCRAZIA NAPOLETANA
Next Napoli, esame di continuità. Come stanno stanno Napoli e Cagliari.

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

Rassegna teatrale in ex masseria clan. Dal 7 al 14 settembre,ad Afragola(NA) 3 spettacoli nel ‘fortino’ che fu del boss

Per la prima volta il teatro entra in un bene confiscato alla camorra. Avviene nel territorio comunale di Afragola, in provincia di Napoli. Dal 7 al 14 settembre, alle ore

Officina delle idee

Veltroni in cerca di “Indizi di felicità”: ecco il nuovo film che sarà nei cinema il 23 e 24 maggio.

E’ pensabile cercare di essere felici, in tempi così complessi, controversi, pieni di paure come quelli che stiamo vivendo? Si può ancora conoscere quella inebriante sensazione di un minuto o

Officina delle idee

Polp, la Sagra del pomodoro San Marzano DOP

Appuntamento da venerdì 20 a domenica 22 luglio 2018 con la diciassettesima edizione di “Polp. Sagra del Pomodoro San Marzano Dop”, la kermesse gastronomica che si terrà presso i Giardini Pubblici di via Risorgimento a

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi