I MAGISTRATI ITALIANI ESPRIMONO VICINANZA E SOLIDARIETA’ AI COLLEGHI TURCHI

L’Associazione Nazionale Magistrati apprende con sgomento e sdegno le notizie relative alla destituzione ed all’ arresto di oltre 2700 magistrati turchi da parte delle Autoritá del loro Paese.
Nell’esprimere vicinanza e solidarietà ai propri colleghi vittime di questa gravissima azione, che non ha precedenti nella storia, l’ANM chiede che gli organi istituzionali italiani si attivino immediatamente presso gli organismi internazionali affinché venga con urgenza interrotta questa inaudita barbarie a danno dei soggetti deputati a garantire la legalità e venga ripristinato lo stato di diritto. La Turchia è uno dei 47 Stati del Consiglio d’Europa e ne ha sottoscritto le Convenzioni tra cui la CEDU e l’annullamento della concreta indipendenza e dell’autonomia dei giudici è una plateale violazione della Convenzione Europea dei Diritti dell’uomo. Se in un Paese non sono liberi i Magistrati non è libero nessuno. Roma, 17 luglio 2016. La Giunta Esecutiva Centrale.

Previous RENZI:"IL REFERENDUM E' SULLA COSTITUZIONE,SULLE COMPETENZE DELLE REGIONI,SUL FUNZIONAMENTO DEL PARLAMENTO E NON SU ALTRO."
Next CALDORO:"NO AL REFERENDUM COSTITUZIONALE PER NON CONDANNARE IL SUD''.

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

E’ MORTO A 113 ANNI L’UOMO PIU’ VECCHIO DEL MONDO, YISRAL KRISTAL, SOPRAVVISSUTO ALLA SHOAH

E’ morto all’età di 113 anni l’uomo più vecchio del mondo :l’israeliano Yisrael Kristal, sopravivssuto alla Shoah , che iscritto ufficialmente al’albo del Guinness dei Primati, si è spento  a

Qui ed ora

SALERNO: CADAVERE DI UNA DONNA RITROVATO A PAESTUM. PROBABILE MALORE

Probabile malore: il risultato dell’autopsia disposta dalla procura di Salerno ed effettuata  sul cadavere della donna ritrovata sulla spiaggia dell’oasi dunale di Legambiente a Paestum, nel Salernitano. L’esame autoptico ha,

Qui ed ora

Piazza Bellini, la movida della “munnezza”

Piazza Bellini, che sorge nel centro storico della città di Napoli, nel week end diventa il cuore della movida per i giovani partenopei. Luogo di ritrovo dove centinaia di ragazzi

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi