I SUPERCOMPUTER DEL FUTURO GRAZIE AD UNA “POLVERE MAGICA” SARANNO SUPER POTENTI E VELOCISSIMI

I prossimi  supercomputer potrebbero diventare ancora più potenti e veloci utilizzando particelle che sono una strana combinazione di luce e materia. Sulla rivista Nature Materials, il gruppo coordinato dalla matematica Natalia Berloff, dell’università britannica di Cambridge. Le particelle capaci di comportarsi nello stesso tempo come luce e materia si chiamano polaritoni.

I ricercatori le chiamano  “polvere magica” sono  una sorta di ‘faro’ capace di indicare la soluzione più semplice per risolvere un problema complesso. I futuri computer potrebbero affrontare problemi complessi in qualsiasi settore: tutto dipende, affermano i ricercatori, dalla capacità di trovare la formula matematica che comporti il minor numero di passaggi. . Una proposta, quella del gruppo di Berloff, accolta con scetticismo dalla comunità scientifica e drasticamente respinta più volte dalle rivista internazionali. “Così abbiamo deciso di andare avanti da soli  e adesso abbiamo i dati sperimentali a sostegno della nostra ipotesi”.

I ricercatori hanno utilizzato un laser composto da atomi  diversi (gallio, arsenico, indio e alluminio), i cui elettroni assorbono ed emettono luce di colore diverso.

Previous Al “Pan” di Napoli dal 15 ottobre c’è la mostra di Laura Giardino denominata “out of Field”
Next YOUTH LEAGUE, NAPOLI-FEYENOORD:2-2 .PAREGGIO AMARO PER GLI AZZURRINI DI SAURINI

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

NELLA CORNICE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SI RINNOVA L’APPUNTAMENTO CON IL “MEETING DEL VINO CAMPANO”

Questo weekend, ovvero Sabato 25 e domenica 26 novembre 2017, a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli,  si rinnova l’appuntamento con il “Meeting del Vino Campano”, l’evento, giunto alla quarta edizione, nato

Approfondimenti

PASQUA: CRESCE IL BUSINESS DELLA COLOMBA ARTIGIANALE, CHE VALE 10 MILIONI DI EURO SULLE TAVOLE DEI CAMPANI

Cresce l’amore  degli italiani per la colomba artigianale, e si moltiplicano nei forni e pasticcerie le proposte d’autore per un business che, secondo stime della Cna, sfiorerà i dieci milioni

Approfondimenti

USA, IRA TRUMP : SALTA LA NUOVA RIFORMA SANITARIA

“I democratici seguiranno! I repubblicani devono solo revocare  il fallito Obamacare adesso e lavorare ad un nuovo piano per la Sanita’ ricominciando da zero”. Così si è espresso il Presidente

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi