I Sussex “snobbano”l’invito della regina a Balmoral. «Archie è troppo giovane per viaggiare». Ma quest’estate il royal baby è stato in Francia, a Ibiza e presto andrà in Africa

Anche l’estate reale è ormai agli sgoccioli. Sua Maestà come da tradizione ha trascorso luglio e agosto , insieme al marito Filippo , nell’amato castello scozzese di Balmoral. Acquistato dal marito della regina Vittoria, Alberto, nel 1852 per circa 32 mila sterline, è lì che Elisabetta II da oltre 70 anni trascorre le vacanze estive. E, sempre secondo tradizione, è lì che va a trovarla il resto della royal family, in una sorta di “staffetta reale”.

A Balmoral edizione 2019, infatti, abbiamo avvistato la principessa Anna, con il figlio Peter; Carlo e Camilla, grandi amanti della campagna; l’altro figlio della sovrana, Edoardo, in compagnia della moglie Sofia e del resto della famiglia.

E Kate Middleton, William e i tre figli: George, Charlotte e  Louis. I Cambridge sono arrivati a fine agosto, a bordo di un volo low-cost di linea, e si sono trattenuti per un lungo weekend. La regina, si sa, ha un debole per i nipotini, e quando sono suoi ospiti è solita fargli trovare regali ai piedi del letto.

Grandi assenti? Meghan Markle, Harry e il piccolo Archie, venuto al mondo lo scorso 6 maggio. E non perché Elisabetta non li abbia invitati. Gli appassionati di royal affair hanno aspettato il loro arrivo fino a inizio settembre per poi rassegnarsi. E adesso i tabloid britannici discutono sui motivi. Il Daily Mail e il Sun raccontano la stessa versione. “Harry e Meghan non sono andati a Balmoral quest’estate perché hanno ritenuto che Archie fosse troppo giovane per viaggiare», ha rivelato un insider. Che, però, fa notare: «È un po’ strano, poiché la sua età non gli ha impedito di portarlo a Ibiza per una settimana e poi di vedere Elton John in Francia”.

Per quel che riguarda, invece, la privacy tanto invocata dai Sussex, anche in questo caso fanno notare: “Se vogliono privacy, non esiste una destinazione più protetta o privata della casa scozzese della regina”. La conclusione? Harry e Meghan avrebbero «snobbato» l’invito della sovrana. C’è chi sostiene, invece, che i Sussex abbiano voluto evitare l’incontro con i cognati Kate e William. I rapporti tra i quattro oggi sarebbero più “distesi” rispetto allo scorso autunno, ma non così tanto da volere stare sotto lo stesso tetto.

Meghan c’è da dire, almeno ufficialmente, non è mai stata a Balmoral. I Sussex, però, partiranno presto per l’Africa. E sarà il primo royal tour insieme ad Archie. “Non vedo l’ora di mostrare a mio figlio e a mia moglie la mia seconda casa”, ha commentato Harry, nei giorni della polemica intorno ai jet privati usati dai Sussex per le vacanze estive. Per andare ovunque ma non a Balmoral.

Previous Commissario Ue, Conte: comunicato il nome di Paolo Gentiloni
Next Un'Estate da RE: con il coupon di Puracultura, domenica 8 settembre, al concerto di Casellati e Rachlin, paghi 1 ed entri in 2

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

A Vincanto si cena con la cultura della Dieta Mediterranea, con gusto e prelibatezza

Una cena-convegno quella dedicata alla Dieta Mediterranea e in programma  a partire dalle ore 20.45 presso Vincanto a Pompei, in provincia di Napoli. Nel corso della serata, all’interno del locale di Via Nolana, 89;

Cultura

AL PALAZZO DELLE ARTI DI NAPOLI, I MURI DI PEPPE FERRARO. LA SUN E LA GALLERIA ARTERRIMA DI CASERTA, PROMUOVONO L’EVENTO VISIBILE FINO AL 28 FEBBRAIO

Il Pan, Palazzo delle Arti di Napoli ospita la mostra Muri di Peppe Ferraro tra i più prestigiosi artisti della Campania. L’iniziativa è stata promossa da Arterrima, contemporary house gallery

Cultura

TERZIGNO : L’ASSOCIAZIONE TEATRALE “I GIOVANI DELLA PIAZZA” DEDICA A TOTO’ UN VIAGGIO TRA LETTURE, TESTI, CANTI E FILMATI

Sala consiliare del Comune di Terzigno gremita per assistere allo spettacolo che l’Associazione Teatrale “ I Giovani della Piazza” in collaborazione con l’Associazione “ Urbe Vesuviana”ha dedicato a Totò. Lo

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi