I vini salernitani al ProWein di Düsseldorf con il Consorzio Vita Salernum Vites

Il Consorzio Vita Salernum Vites sarà presente al ProWein – Salone internazionale dei vini e distillati al quale partecipano 60 Paesi, che si terrà da domani  a martedì 20 marzo prossimi a Düsseldorf, in Germania; l’iniziativa rientra nel progetto “Salernum Vites”, cofinanziato da parte del FEASR – PSR 14/20 Regione Campania – Misura 3.2.1. Queste le prestigiose aziende agricole di Salerno e provincia che porteranno al Padiglione n. 16 della Fiera, allo Stand A61 della Campania, le proprie migliori produzioni: Verrone Viticoltori (Aglianico Vigna Girapoggio Paestum IGP 2016; Fiano Vigna Girapoggio Cilento DOP 2016); Mila Vuolo (Aglianico IGP Colli di Salerno 2012; Fiano IGP Colli di Salerno 2016); Marisa Cuomo (DOC Costa d’Amalfi Furore bianco Fiorduva 2015); Giuseppe Gargaro (“Niuro” Paestum Rosso IGP 2013; “Janco” Paestum Bianco IGP 2015); Polito Viticoltori (Corsaro, Cilento Aglianico DOP 2015; Saracè, Cilento Fiano DOP 2017); Luigi Maffini (Kratos DOP Cilento Fiano 2016; Kleos IGP Paestum Aglianico 2015); Carmine Botti (Cilento Fiano DOP; Cilento Aglianico DOP). La vetrina tedesca rientra tra le dieci manifestazioni fieristiche più importanti al mondo ed è dedicata esclusivamente ai visitatori specializzati che operano nei settori di commercio al dettaglio; commercio estero e all’ingrosso; gastronomia; settore alberghiero; commercio di trasformazione.

Previous LA CITTA' DI NAPOLI, RISCOPRE PALAZZO FONDI, MONUMENTALE EDIFICIO E CUSTODE DELL'IMMENSA CULTURA PARTENOPEA
Next DICHIARAZIONE DEL GARANTE CAMPANO DEI DETENUTI SAMUELE CIAMBRIELLO SULLA RIFORMA DELLE CARCERI

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

NAPOLI: ANCHE IL MUSEO DEL MANN APRE AL CALCIO

La passione per il Napoli invade il Museo Archeologico Nazionale di Napoli. A dicembre le sale del MANNospiteranno una mostra dedicata alla squadra delle meraviglie. Ad annunciarlo è Paolo Giulierini, il direttore del museo, nel

Officina delle idee

TOMMASO EDEROCLITE (PD): IL RICONOSCIMENTO POLITICO DI BASSOLINO, LE SCELTE DI DEMAGISTRIS E IL SÌ AL REFERENDUM

Tommaso Ederoclite è un esponente del Partito Democratico in Campania. Classe 1977, si occupa di Sociologia dei fenomeni politici e scrive per diverse testate nazionali. Gli abbiamo rivolto alcune domande

Officina delle idee

NAPOLI: L’IMMENSITA’ DELL’ALBERGO DEI POVERI, PALAZZO ILLUMINISTA CHE OSPITAVA I DIMENTICATI, GLI ORFANI, ED I POVERI INSERENDOLI NELLA SOCIETA’

Nel 1751 Carlo III di Borbone volle ospitare in un’ unica grande struttura tutti i poveri, gli orfani e i mendicanti del regno perchè  chi aveva servito la Patria aveva diritto ad

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi