IDEATI DEI SUPERATOMI PER BATTERIE PIU’ EFFICIENTI !

Ideati superatomi per batterie più efficienti: sono basati su combinazioni di atomi che imitano le proprietà di gruppi di elementi della tavola periodica e sono in grado di scambiare gli elettronicon maggiore facilità. Il metodo per ottenerli è descritto sulla rivista Nature Communications dal gruppo dell’americana Virginia Commonwealth University guidato da Shiv Khanna.

Per funzionare, batterie e semiconduttori, ha spiegato Khanna, fanno affidamento sul movimento delle cariche da un gruppo di atomi a un altro. Durante questo processo, gli elettroni vengono trasferiti dagli atomi che donano a quelli che ricevono. “La costruzione di superatomi in grado di fornire o accettare più elettroni, pur mantenendo la stabilità strutturale – ha aggiunto – è un requisito fondamentale per la creazione di batterie o semiconduttori migliori“.

Poiché i semiconduttori sono usati in ogni dispositivo elettronico, dai computer agli smartphone, “questi superatomi – ha osservato Khanna – rappresenterebbero un significativo vantaggio per la società”.

Previous Agenzia delle Entrate e Riscossione: Hanno raggiunto i 7,5 miliardi gli incassi della 'rottamazione' 2016
Next Festival Comunicazione, 35 mila le presenze

L'autore

Può piacerti anche

Approfondimenti

IL MUSEO DEL MANN VINCE IL PREMIO GREENCARE 2017, PER L’AZIONE “INTRODUZIONE IN UN’AREA VERDE PUBBLICA DI UN ELEMENTO DI ARTE CONTEMPORANEA”

Una delegazione di giurati e sponsor del Premio GreenCare consegna al direttore del MANN, il premio  il GreenCare 2017 per l’azione “Introduzione in un’area verde pubblica di un elemento di arte contemporanea” grazie allle mostre allestite nei cortili

Approfondimenti

A LUGANO LA “DUE GIORNI ” DEL FORUM PER IL DIALOGO TRA SVIZZERA E ITALIA .DUE PAESI AMICI CHE CONDIVIDONO PROBLEMI E SPERANZE

Solidi rapporti culturali e di valori, libertà e tolleranza in primis, legano da sempre Italia e Svizzera, Paese che con la pacifica secolare convivenza tra etnie, religioni e costumi diversi

Approfondimenti

FLORA BENEDUCE :”DIETA MEDITERRANEA E PALESTRE DELLA SALUTE PER COMBATTERE IL DIABETE E FARE PREVENZIONE “

“Il diabete mellito rappresenta un rilevante problema sanitario e il suo progressivo aumento nella nostra popolazione espone a conseguenze devastanti per l’organizzazione sanitaria del paese” . Così Flora Beneduce, consigliere

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi