IL BENEVENTO PRONTO A RISCRIVERE LA STORIA.FABIO BRINI:”il Benevento è un po’ favorito. Però il Carpi è in salute e non molla mai. “

Alle 20,30 sfida decisiva col Carpi: basta un pari per la promozione Il responsabile della carita beneventana De Blasio: “Pronto a suonare le campane sino a notte fonda”.La città non sta nella pelle: giocoforza già si favoleggia dell’arrivo della Juventus, dell’Inter, del Milan e anche del Napoli, che da queste parti è e resterà comunque più di una seconda squadra. “Sarà un derby senza tensioni, metà del nostro cuore è azzurro “. Ma in mezzo c’è ancora una sfida da vincere ed eventualmente pure da pareggiare, dopo il prezioso 0-0 portato via nella finale d’andata in Romagna dalla formazione di Marco Baroni. Il traguardo è lì, insomma, a portata di mano: però deve essere ancora superato. “Quando si arriva tanto vicini al cielo – ammonisce il sindaco Clemente Mastella – bisogna ricordarsi che le possibilità di toccarlo con un dito sono purtroppo uguali a quelle di cadere “.

, Fabio Brini, in passato allenatore sia del Carpi che del Benevento, nell’ultima stagione sulla panchina dell’Ancona, ha parlato della finale dei playoff di Serie B in programma questa sera alle 20:30: “È chiaro che, visto il risultato dell’andata, il Benevento è un po’ favorito. Però il Carpi è in salute e non molla mai. A livello tecnico, i sanniti penso abbiano qualcosa in più; però sto vedendo che la città è già a festa, non vorrei che la ritenessero troppo facile, perché poi succede il contrario”.

Previous Bullismo:La Cassazione conferma la condanna per quattro studenti campani,ma sottolinea:"il clima di connivenza e l'insipienza di quanti, dovendo vigilare sul funzionamento dell'istituzione, non si accorsero di nulla".
Next IRPINIA SANNIO : PRESENTAZIONE DEL PROTOCOLLO WELFARE DELLA CILS

L'autore

Può piacerti anche

Sport

Serie A, saltano altre due panchine. Esonerati Montella e Bucchi

Saltano altre due panchine in serie A. Dopo quelle di Benevento, Genoa ed Udinese, saltano anche quella del Milan e del Sassuolo. Montella e Bucchi, infatti, sono stati esonerati. I

Sport

Al Gay Pride di Napoli un cartello contro Sarri alla Juve.

Migliaia di persone sono scese in piazza ieri a Napoli per il gay pride. Una marea colorata di partecipanti ha sfilato da piazza Dante a via Toledo fino ad arrivare

Sport

Calciomercato, Gabbiadini è pronto a lasciare l’Italia

L’attaccante Manolo Gabbiadini è prossimo a lasciare il Napoli. Come anticipato qualche giorno fa dal suo procuratore Silvio Pagliari, l’attaccante presto sbarcherà in Premier League al West Bromwich Albion. Sembra

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi