Il Demiurgo presenta Big Fish

Da venerdì 5 a domenica 7 aprile(venerdì e sabato alle ore 21:00 e domenica alle ore 18:00), presso il Nuovo Teatro Sancarluccio, si terrà lo spettacolo teatrale Big Fish (ispirato all’omonimo libro di Daniel Wallace), con Franco Nappi e per la regia di Andrea Cioffi.

Sinossi breve

 Un domatore di giganti. Un eroe nazionale. Uno sportivo invidiabile. Un mago.

Edward Bloom è tutto questo, e molto di più; Edward Bloom è tutto questo, ma molto di meno.

In un racconto comico e disperato, Big Fish è la ricerca di un ritratto paterno sconosciuto, della testimonianza di un padre assente e lontano che può essere tutto e niente.

Il Testo è ispirato al romanzo di Daniel Wallace. L’opera è tuttavia originale e si discosta profondamente dalle suggestioni di Wallace pur cogliendone e raccontandone lo spirito. La pièce è ambientata in un tempo presente, in un contesto campano, che consente di raccontare al meglio la dimensione provinciale connessa a un’esigenza intima di evasione, di esplorazione e di crescita che non sarebbe stata raccontata con eguale potenza in caso di un’ambientazione americana. Lo spettacolo racconta un complicato rapporto padre figlio e diviene lo specchio di un passaggio e un conflitto generazionale che non è solo familiare, ma archetipico di una generazione che ricerca spasmodicamente riferimenti concreti persi tra le ombre di immagini falsate. Ma la spinta all’immaginazione, alla fascinazione del racconto, alla poesia delle storie e dei loro significati è tale e tanta che talvolta non vi è nulla di più reale, tangibile e concreto di un sogno a occhi aperti.

Previous Juncker a "Che Tempo che Fa" bastona l'Italia in eurovisione, è bufera su Fabio Fazio
Next A marzo oltre 835 mila domande per il reddito

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

NAPOLI: PALAZZO ROCCELLA OSPITA LA PERSONALE DI WALTER MOLLI, DAL TITOLO “INTRUDERS”

Il 13 ottobre 2017 nello spazio foyer di Palazzo Roccella, sede del PAN – Palazzo delle Arti di Napoli,  vi si troverà la mostra “Intruders”, a cura di Walter Molli, aperta gratuitamente al

Cultura

“When I was young… on friday night!” : Mini rassegna punk – ska – rock.

Al First Floor Club cibo&sound in programma le tre band che hanno fatto la storia italiana del movimento rocksteady, mods e punk. Tre venerdì di seguito che vi faranno tornare

Cultura

GUIDO CATALANO, NEL SUO LIBRO “D’AMORE SI MUORE, MA IO NO”, RACCONTA IN MODO BUFFO UNO DEI CAPISALDI DELLA VITA

Ha un titolo inusuale questo libro di Guido Catalano, “D’amore si muore ma io no“, che dice di se in quanto poeta: “I poeti non mi considerano un poeta ma

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi