IL DIRETTORE GENERALE DEL CARDARELLI:” LAVORIAMO PER GARANTIRE SALUTE E’ QUESTO IL MOTTO CON IL QUALE PERSEGUIAMO OGNI GIORNO LA RINASCITA DEL CARDARELLI”

Lavoriamo per garantire salute’ è questo  il motto con il quale perseguiamo ogni giorno la rinascita del Cardarelli. Non abbiamo mai nascosto eventuali problemi, anzi il nostro obiettivo è stato da sempre quello di affrontare di petto le criticità”.Così dichira  è il direttore generale del Cardarelli Ciro Verdoliva, aggiungendo  “Allo stesso modo, tuttavia, lavorare per garantire salute significa anche difendere la dignità di tutti i Cardarelliani che ogni giorno lavorano con abdicazione e spirito di sacrificio. Per questo motivo, come annunciato, la direzione strategica del Cardarelli ha presentato una querela contro chi nel mese di agosto ha gettato discredito sull’intera Azienda agli occhi del paese, diffondendo la falsa notizia di un paziente deceduto che sarebbe stato lasciato accanto ad un bagno”.

Previous NAPOLI , LA RIPRESA DEGLI ALLENAMENTI : GLI AZZURRI PREPARANO IL MATCH CASALINGO CONTRO IL CAGLIARI
Next L'ITALIA SECONDA IN EUROPA PER NUMERO DI BOT, PC COLLEGATI AD INTERNET CHE SONO STATI INFETTATI

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

BENE IL TURISMO, MA NON BASTA

Il turismo italiano sta vivendo il quarto anno consecutivo di ripresa dopo la contrazione della Grande Recessione. Secondo le previsioni di Instat, centro studi di Assoedilizia, a fine stagione saranno

Economia e Welfare

“Vino e grano naturali: sfide e opportunità in Italia e nell’UE”

L’evento, organizzato da Piernicola Pedicini, europarlamentare del gruppo EFDD – Movimento 5 Stelle Europa, si terrà mercoledì 20 marzo alle ore 15.00 al Parlamento europeo. Il convegno si concentrerà sulle

Economia e Welfare

Legge anti sprechi: Barberi (Forum Terzo Settore), “un provvedimento che mette a norma quanto sarebbe di naturale buonsenso”

“Finalmente un provvedimento che mette a norma quanto sarebbe di naturale buonsenso”. Così il portavoce del Forum nazionale del Terzo Settore, Pietro Barbieri, sull’approvazione in via definitiva del ddl in

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi