IL GARANTE REGIONALE PER L’INFANZIA PRESENTERA’ UNA RICERCA SUL BULLISMO NELLE SCUOLE DELLA CAMPANIA

Il Garante Regionale per l’Infanzia e per l’Adolescenza, Cesare Romano, presenterà  una ricerca sull’incidenza del bullismo nelle scuole della Campania ad un convegno che si terrà martedì 12 dicembre 2017, alle ore 10,30, nella “Sala Schermo” al primo piano della sede del Consiglio Regionale della Campania, al Centro Direzionale di Napoli, isola F13. Alla presentazione dei dati della ricerca ed elaborati dal team di studio del Garante per l’Infanzia, composto da Carmela Grimaldi, Alessia Limongiello, Antonella Pedone e Mariella Romano, parteciperanno il Questore di Napoli, Antonio De Iesu, il Presidente della sezione Minori e Famiglia della Corte d’Appello di Napoli Antonio Casoria, Luigi Baldascini in rappresentanza dell’istituto di Psicoterapia Relazionale, la Presidente dell’Ordine degli Assistenti Sociali, Gilda Panico, il magistrato del Tribunale per i minorenni di Napoli Paola Brunese, la Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Rosa D’Amelio, l’Assessore regionale alla Formazione e Pari Opportunità, Chiara Marciani, i Consiglieri regionali Tommaso Amabile (Pd), Presidente della VI Commissione consiliare permanente, Armando Cesaro, capogruppo di FI, e Maria Ricchiuti, capogruppo dell’Udc, la Consigliera di Parità della Regione Campania,  Domenica Maria Lo Mazzo.  Il Garante per l’infanzia e per l’Adolescenza della Regione Campania, Cesare Romano concluderà poi il convegno con un discorso.

Previous MANOVRA: LA COMMISSIONE AFFARI SOCIALI DELLA CAMERA APPROVA GLI EMENDAMENTI CON LA TASSA SUI TABACCHI
Next TRUMP DICHIARA GERUSALEMME CAPITALE DI ISRAELE:" LA SCELTA E' NECESSARIA PER LA PACE"

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

UMBERTO DE GREGORIO:” L’ELITE E IL CORNO SUL LUNGOMARE DI NAPOLI,QUALCOSA NON QUADRA. MA ESISTE L’ELITE A NAPOLI?”

L’élite non può tollerare il corno? Mi dispiace ma non sono d’accordo. L’élite, intesa come classe intellettuale, quella classe che dovrebbe avere in mano le redini della città, che dovrebbe

Officina delle idee

I tesori nascosti, una lotta tra bello e brutto, tra vero e falso

Fino a maggio si potrà ammirare a Napoli, nella sede della chiesa della Pietrasanta (tav.1), restituita dopo decenni alla pubblica fruizione, un’esposizione, intitolata “I tesori nascosti. Tino da Camaino, Caravaggio,

Officina delle idee

CARLO GIULIANI E’ STATO UCCISO DUE VOLTE.PER NON DIMENTICARE CARLO.

È difficile sfuggire alla retorica degli anniversari, alla celebrazione o al ricordo personale. Non ho parole, almeno quelle giuste. Non le ho trovate in dieci anni e forse non le

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi