Il gran ritorno dell’ex Ass. Sergio D’angelo: ” Guiderà l’ Abc, azienda speciale dell’acqua pubblica”

Il Sindaco ,Luigi De Magistris , ha reso noto il decreto che nomina l’ex assessore, Sergio D’Angelo , alla guida dell’azienda Abc, dell’acqua pubblica: “ho firmato stamani il decreto con il quale attribuisco la guida di Abc,l’azienda speciale dell’acqua pubblica della nostra Città, a Sergio D’angelo. Gli ho chiesto personalmente di assumerò questo ruolo così importante e delicato per la sua competenza , esperienza e capacità di affrontare da subito un momento complesso e delicato per una delle aziende più importanti per gli obiettivi strategici, amministrativi, istituzionali e politici per la nostra amministrazione”

Continua aggiungendo: “Sono soddisfatto ,che D’Angelo abbia accettato con entusiasmo l’incarico , nonostante ‘inaspettata ed improvvisa richiesta.Molto verosimilmente l’incarico durerà fio a fine anno e poi ci sarà la manifestazione di interesse per l’insediamento ad inizio dell’anno prossimo del nuovo CdA. Ho chiesto a D’Angelo di rafforzare amcora ulteriormente la preziosissima anomalia Napoli, unica città che ha attuato il referendum sull’acqua pubblica, di lavorare per consolidare l’azienda e metterla in sicurezza, di garantire tranquillità ed efficacia alle prestazioni delle lavoratrici e lavoratori ,ed infine affrontare nodi particolari e delicati con la Regione Campania”.

Gli ho chiesto di rafforzare l’azienda, lavorando sempre più in sinergia con il Comune , che considera Abc strategica per i suoi obiettivi, con la Holding e con le altre partecipate, coniugando la rilevanza fortemente esterna dell’azienda con la mission dell’acqua pubblica e con la massima efficienza di quella che dovrà sempre più essere un’azienda gioiello della nostra Città”– aggiunge De Magistris.

De Magistris conclude poi: “Ho parlato in queste ore con D’Angelo di alcuni primi investimenti che si possono fare per il rafforzamento del ruolo dell’acqua non solo per l’approviggionamento di alcuni punti pubblici come le fontane, per una maggiore fruizione dell’acqua per cittadini e turisti , ma anche per l’inserimento di Abc in piena sinergia con le altre tre aziende partecipate cittadine dei serviz<i per la qualità della vita in città a cominciare da investimenti importanti che si possono fare nel settore dell’idropulizia della città. Ed infine è importante contare sulla figura e sull’esperienza di D’Angelo per affrontare uno dei momenti più critici che il Paese sta attraversando sul fronte dell’emergenza idrica e della siccità”.

Previous ISTAT : RALLENTA L'INFLAZIONE
Next ARCHEOLOGIA IN CAMPANIA: E' STATA RITROVATA UNA FATTORIA DI EPOCA ROMANA A PAESTUM

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

Walter Veltroni boccia il proporzionale e lo fa senza mezzi termini. In un intervista al Corriere della Sera, l’ex segretario Pd critica il punto di accordo – sempre più concreto- sulla legge elettorale.

  “Spero tutto il bene possibile per il Pd e la sua leadership. Una delle ragioni per cui la prima fase di Renzi mi aveva interessato è perché vedevo una

ultimissime

Fase 2: oggi sarà disponibile l’app IMMUNI

Da oggi, probabilmente dal primo pomeriggio, l’App Immuni sarà disponibile sugli Store e potrà essere scaricata gratuitamente da tutti gli italiani sui propri smartphone. La sperimentazione, invece, partirà ufficialmente il 3

ultimissime

MALAN(FI):”Gioco d’azzardo: “sì” a combattere le infiltrazioni mafiose, “no” alle pene minacciate e non applicate.”

La politica dell’iperburocratizzazione rischia di trattare tutti i Cittadini da criminali, spingendoli verso il gioco clandestino, senza colpire le organizzazioni mafiose. Quelo che serve è la puntualità e la sistematicità

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi