IL MINISTRO DELLA GIUSTIZIA ORLANDO, A PALERMO: “LO STATO REAGISCE ANCHE A PICCOLI SEGNALI SIMBOLICI”

Il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, è giunto nella scuola Falcone, nel quartiere Zen a Palermo, dove nei giorni scorsi è stata decapitata la statua in marmo del giudice assassinato dalla mafia nella strage di Capaci del ’92. Il ministro ha deposto un mazzo di fiori sotto la foto di Falcone che è stata posizionata al posto della statua in fase di restauro.
“La cosa importante è essere qui per manifestare la presenza dello Stato e del governo. Sono qui per rendere omaggio a Giovanni Falcone caduto da direttore degli affari penali del mio ministero. Noi dobbiamo dare un segnale. Lo Stato reagisce anche a piccoli segnali simbolici”, ha detto il ministro della Giustizia. Ad accoglierlo la preside Daniela Lo Verde. “Ministro – dice la preside incontrando Orlando – noi abbiamo bisogno di abbracci e la ringrazio che sia venuto”. E il ministro ha replicato: “E noi siamo qui per darle idealmente un abbraccio”.

Previous CENTRODESTRA CAMPANO VERSO GLI STATI GENERALI. PARTE LA CAMPAGNA DI ASCOLTO. BERLUSCONI PUNTA AL SUD,AL MEETING NAPOLETANO IN ARRIVO IL SUO DISCORSO.
Next BAGNO DI FOLLA PER AURELIO DE LAURENTIIS, COINVOLTO NELLA SELFIE-MANIA. 5000 TIFOSI A DIMARO. PRIMO GIORNO PER MARIO RUI.

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

TERREMOTO ISCHIA , LE DICHIARAZIONI DI MOXEDANO : “MASSIMA SOLIDARIETA’ ALLE FAMIGLIE DELLE VITTIME DEL SISMA “

“Massima solidarietà alle famiglie delle vittime del sisma che ieri sera ha colpito l’isola d’Ischia, come presidente del Gruppo Misto esprimo il mio pieno sostegno a tutti i soccorritori, in

Qui ed ora

BLOCCATO IL RINNOVO ABBONAMENTI TRASPORTI A NAPOLI PER ANZIANI E DISABILI A BASSO REDDITO PER MANCANZA FONDI. STORNAIUOLO (FEDERCONSUMATORI): “ABBIAMO CHIESTO UN INCONTRO CON L’ASSESSORE AL WELFARE”

“Usa il trasporto pubblico” recita sapientemente Massimo Andrei negli spot “Snack” trasmessi dai monitor all’interno delle stazioni di cumana e circumflegrea a Napoli. E così fanno, ogni giorno, migliaia di cittadini. In

Qui ed ora

Gennaro Imperatore (De Luca Presidente): “Ho scelto il simbolo meno esposto a ingiurie e condanne”

Riceviamo e pubblichiamo di seguito la lettera-appello agli elettori inviataci dal dott. Gennaro Imperatore, candidato alle prossime Elezioni Regionali di Campania, al Consiglio Regionale, con la lista De Luca Presidente.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi