Il pd in provincia di Napoli in percentuale non va oltre una cifra. Marciano(PD):”Dobbiamo ricostruire tutto, se ne abbiamo ancora le capacità.”

di Antonio Marciano

20 i Comuni al voto nella sola provincia di Napoli. Il Partito Democratico, con il suo simbolo e la sua lista, era presente solo in 6 Comuni. Stando ai dati del Ministero dell’Interno questi i risultati: Afragola 10.96% con 3572 voti; Castellammare 8.72% con 2821 voti; Ottaviano 2.71% con 385 voti; Qualiano 6.45% con 905 voti; Brusciano 3.85% con 376 voti; Cercola /mancano 2 seggi ancora) 10.96% con 834 voti. A Castellammare dove anche consiglieri del PD avevano contribuito a mandare a casa Antonio Pannullo oggi il PD non va neanche al ballottaggio. A Torre del Greco la lista è stata presentata fuori tempo (Sic!) e dunque non eravamo in partita. Ad Afragola il Sindaco uscente Domenico Tuccillo è stato sconfitto al primo turno. A guardare dentro i risultati ovviamente da una primissima lettura sembra che le nostre liste in tanti casi erano liste di desistenza più che di resistenza e di battaglia. Qualcuno immaginava un risultato molto diverso? Non credo, ma quì, dalle nostre parti, siamo capaci di far registrare troppo spesso i peggiori risultati rispetto al dato nazionale. Delle candidature a Sindaco così come delle liste non se ne è parlato in nessun luogo nel partito Metropolitano ed in quello regionale. Le conclusioni sono fin troppo banali e scontate: alle difficoltà del partito nel Paese quì si aggiunge l’inconsistenza e la irresponsabilità della direzione politica. Cosa altro deve accadere? Mi fermo quì, in attesa delle dichiarazioni e delle sicuramente illuminanti chiavi di lettura che arriveranno da Via Toledo e da Via Santa Brigida. Dobbiamo ricostruire tutto, ovviamente se ne abbiamo ancora le capacità.

Previous Migranti, Spagna accoglierà l'Aquarius a Valencia
Next MATTARELLA :"GLI ELETTI DAL POPOLO DEVONO SENTIRE LA IMMENSA DIGNITA' DELLA VOSTRA MISSIONE !DATE UN VOLTO ALLA REPUBBLICA "

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

RENZI:”VI ELENCO LE CONTRADDIZIONI DEL MOV5STELLE SUL REFERENDUM”.

di Matteo Renzi Mi sono a lungo chiesto come fanno i Cinque Stelle a votare contro una riforma che porta in Costituzione le storiche battaglie che il loro movimento ha

Qui ed ora

Rifiuti: traffici e appalti, indagini

La Procura di Napoli sta indagando su presunti “traffici organizzati di rifiuti, realizzati nel quadro di una vasta e ramificata attività di illecito condizionamento delle funzioni pubbliche deputate alla gestione

Qui ed ora

Messina, malato di Hiv lo nasconde: contagia la compagna e lei muore | Infettate altre donne, arrestato un 55enne

Per anni ha nascosto di essere malato di Hiv e, nonostante la patologia, ha continuato ad avere rapporti non protetti contagiando almeno quattro donne. Una di loro, l’ex compagna da

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi