Il pensiero di Peppe Ventura: ” Siete tifosi del Napoli o non tifosi della Juve?”

Premetto che sono un tifoso del Napoli. In quanto tale, non amo la Juve;la rivale per antonomasia.
Resto della mia idea anche oggi. Nel senso che faccio i complimenti alla Juventus, in quanto ha asfaltato, senza alcun ombra di dubbio, l’Atletico.
Ma continuo a tifare Napoli.
Credo che lo sfottò sia alla base del pallone, se io tifo una squadra sono in diritto di prenderne in giro un’altra se perde. Ma noi obiettivamente in questo momento non abbiamo nulla da prendere in giro.
Non mi esprimo mai sul Napoli ed anche se lo facessi, non mi fingerei Juventino per un giorno come i miei tanti amici di social. A proposito, potrei taggare quelli che 15 giorni fa’ hanno scritto: “ Sto godendo” e che ieri hanno scritto “Ronaldo n1”.
La Juventus è una grande squadra. Ha perso 7 finali, ma almeno le ha giocate. Lo ripeto lo sfottò è alla base del pallone, ma iniziamo un po’ a guardare a casa nostra che se giovedì andiamo a giocare con Chiriches e Luperto un ottavo di Europa League, forse si, qualche problema lo abbiamo.
Iniziamo a concentrarci di meno sulla Juventus e di più sul Napoli.
Che poi siete gli stessi che criticate Insigne, un giocatore che ha segnato al Paris andata e ritorno, al Liverpool in casa e vi ha fatto quasi sfiorare la qualificazione regalando la palla del passaggio turno a Callejon ad Anfield. Ma lo odiate perchè ha preso il palo contro alla Juve e quindi potevate riaprire il campionato se la Juve non è che perdeva le partite, ma la testa.
Guardandovi bene, voi non siete tifosi del Napoli,
siete solo non tifosi della Juve.

Previous CALCIO INTERNAZIONALE :ZIDANE RITORNA SULLA PANCHINA DEL REAL MADRID
Next Genova: uccise compagna, condanna con l'attenuante della "delusione"

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

Al via a Napoli la Scuola Internazionale della Cooperazione Sociale

 È Napoli la città scelta da 30 cooperatori sociali, provenienti da 9 paesi, tra cui Usa, Giappone Sri Lanka, che prendono parte, fino al 22 Ottobre, all’edizione 2017 della Social

Officina delle idee

SALERNO: A CASTELCIVITA SI FESTEGGIA IL FUNGO PORCINO

Il centro storico di Castelcivita, in provincia di Salerno, ospiterà, sabato 23 e domenica 24 settembre 2017, un imperdibile appuntamento con il gusto e  la sagra dedicata ai funghi porcini. Nel corso dell’evento,

Officina delle idee

“LA CAMORRA E LA SUA STORIA”, IL NUOVO LIBRO DI GIGI DI FIORE

Come è cambiata la camorra napoletana negli ultimi anni, quelli in cui è diventata protagonista di fiction di successo in un caotico scenario metropolitano di gruppi delinquenziali privi di strategia

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi