Il prof che continuò ad insegnare dall’ospedale dopo aver contratto il coronavirus, nominato minato Cavaliere

Non pensavo a tutta questa eco, sono particolarmente onorato da questa nomina che considero un riconoscimento a tutti quelli che in questa emergenza hanno avuto gesti di solidarietà e di impegno verso il prossimo e la dedico alla memoria dei miei nonni, un esempio per me di serietà e impegno quotidiano”. Con queste parole Ambrogio Iacono, professore ischitano, commenta la sua nomina a Cavaliere della Repubblica da parte del presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Il caso del prof dell’Istituto Alberghiero Telese di Ischia, che continuò ad insegnare ai suoi studenti con delle videolezioni dall’ospedale Rizzoli dove era ricoverato per aver contratto una polmonite da Covid-19, aveva commosso l’Italia. Nell’intervista a NapoliToday, poi ripresa anche dal premier Conte in un post su Facebook, si era così espresso: “Visto che le mie condizioni non sono critiche ho ritenuto di continuare a seguire i miei studenti, con minore frequenza ma senza lasciare nulla di intentato. Non c’erano motivi per cui mi mettessi in malattia. Questo è un momento molto delicato per i giovani: con la chiusura della scuola hanno perso un punto di riferimento e ognuno deve dare un contributo. Devo dire che i risultati sono emozonanti, i ragazzi seguono molto e hanno fame di cultura”. Iacono ha poi superato la malattia, venendo dimesso nei primi di maggio, dopo l’esito negativo dei tamponi.

Il suo caso, come detto, fu elogiato pubblicamente dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte. “Tanti cittadini stanno offrendo prove di grande impegno. Tra questi c’e’ il professor Ambrogio Iacono – disse il premier in quell’occasione – Colpito dal Covid-19, continua a fare lezione a distanza ai suoi studenti dal letto dell’ospedale. Grazie Professore: i suoi studenti saranno fieri di lei”.

Previous Nola, maxi sequestro della Guardia di finanza: scoperta fabbrica del falso
Next Jovanotti per VanityFair: "Viva la libertà"

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

IL DISCORSO DI FINE ANNO DI MATTARELLA. IL POPOLO SOCIAL APPLAUDE. UN DISCORSO ESEMPLARE.

Un discorso dal tono intimo quello pronunciato da Sergio Mattarella, quest’anno in onda dallo studio personale della Palazzina e non da quello alla Vetrata. Ma con diversi messaggi rivolti direttamente

ultimissime

Burkina Faso: lancio granate contro veicolo esercito francese prima dell’arrivo di Macron

Nella città di Ougadougou, capitale del Burkina Faso, è stata lanciata una granata contro un veicolo militare dell’esercito francese poco prima, dell’arrivo del presidente francese Emmanuel Macron nella capitale centro-africana. Il

ultimissime

Sparatoria in un bar a Los Angeles 13 morti, anche l’assalitore

Ci sono 13 morti e diversi feriti, tra cui il vicesceriffo, in una sparatoria avvenuta nella notte in un bar di Thousand Oaks in California, a circa 70 chilometri a ovest

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi