IL TEATRO SANCARLUCCIO PRESENTA LO SPETTACOLO “IL CAPPELLAIO MAGICO”

Da giovedì 7 a domenica 10 dicembre(giovedì, venerdì e sabato ore 21:00 domenica ore 18:00) presso il Nuovo Teatro Sancarluccio si terrà lo spettacolo “Il Cappellaio Magico”  – decicato a Rino Gaetano scritto e diretto da Giacomo Casaula con Davide Trezza(chitarra), Luca Massi(basso), Ernesto Tortorella(tastiere), Ermanno Ferrara(sax) e Luca Senatore(cori e percussioni)

Sinossi Breve

Il cappellaio magico è una storia, un viaggio, un percorso onirico e concretissimo verso la poesia e l’immaginario. Rino Gaetano, il cappellaio, con grazia, ironia e profondissima attenzione alla vita, ci prende per mano e ci accompagna alla ricerca di qualche indizio di felicità. Musica, colori, parole, poesia, teatro rappresentano il mezzo imprescindibile per un tentativo riuscito di armonia ed equilibrio, elementi oggi più che mai rari e ricercati. Dunque…andiamo a sognare, povero chi non ne è capace!

Previous NAPOLI, FIRMATO ACCORDO QUADRO PER I SENZA FISSA DIMORA
Next LA SOSIA DI ANGELINA JOLIE: LA VERITÀ DIETRO LE FOTO SUI SOCIAL

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

IL PICCOLO PRINCIPE, LE PETIT PRINCE, L’ESSENZIALE IN(VISIBILE AGLI OCCHI). IL FILM CHE DOVREBBERO VEDERE TUTTI I GENITORI CHE VOGLIONO PROGRAMMARE LA VITA DEI FIGLI. IL LIBRO CHE DOVREBBERO LEGGERE TUTTI

    È sempre difficile reggere il paragone con un grande libro. Le Petit Prince, romanzo scritto da Antoine de Saint-Exupéry nel 1943, è e resterà sempre un grande libro,

Cultura

LA SEMANTICA DELLA LIBERTA’ AL TEMPO DELLA BIOETICA

  Mercoledì 3 giugno Sala del Complesso dei SS. Marcellino e Festo (Napoli – Largo San Marcellino, 10) Alle 10 e 15 introduzione Emilia D’Antuono, Università di Napoli Federico II

Cultura

Gomorra la serie: venerdì 17 il ritorno della serie evento

Venerdì 17 novembre debutterà ufficialmente la terza stagione di Gomorra la serie. Si tratta di un gradito ritorno sugli schermi televisivi per la serie ideata da Roberto Saviano e prodotta

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi