Il trailer di un giovane regista per la storia del Premio Penisola Sorrentina

Da Pippo Baudo a Lino Guanciale, da Giancarlo Magalli a Barbara De Rossi: il Premio nazionale Penisola Sorrentina dà appuntamento all’edizione 2018 con un trailer in cui racconta la sua storia. Due minuti di immagini, premio dopo premio, spettacolo dopo spettacolo, da Pippo Baudo in conduzione fino alle modelle di Regina Schrecker e ai live di Bianca Atzei e Francesco Cicchella.

E, tra un’esibizione e l’altra, arrivano i superbi cammei torresi di Giuseppe Leone e Francesco Scognamiglio a suggellare le premiazioni per un riconoscimento giunto quest’anno alla ventitreesima edizione e annoverato, ormai, nell’ambito degli eventi di rilievo nazionale ed internazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della Regione Campania.

Il promo, realizzato da Exibarte communication diretta da Alberto Nigro, è stato prodotto nell’ambito dello speciale progetto cinematografico collegato alla rassegna culturale sorrentina, inserita nell’Agenda europea del patrimonio culturale curata dall’ufficio Unesco.

Nel trailer da un paesaggio surreale ed onirico, simbolo della fantasia e della creatività, si passa a una carrellata di frame  che raccontano momenti vissuti sul palco del Teatro delle Rose di Piano di Sorrento, intervallati dai disegni cinematografici di Ombretta Del Monte.

Una miscela quindi tra il cinema, l’arte, lo spettacolo e la cultura che fa di questo promo oltre che uno spot di lancio anche un racconto emozionale, con ritratti di personaggi noti come Lina Sastri, Sergio Assisi, Pippo Baudo, Lando Buzzanca, Lino Guanciale, Francesca Cavallin, Bianca Atzei,  Barbara De Rossi, Francesco Branchetti, Luca Barbareschi e Leo Gullotta.

“Il trailer mette bene in evidenza come il Premio sia dedicato alla performance e all’investigazione dell’identità culturale italiana. Non solo premiazioni quindi, ma un vero e proprio spettacolo dal vivo che racconta l’Italia della cultura”,  dichiara il patron della manifestazione Mario Esposito.

L’edizione 2018 avrà luogo a Piano di Sorrento il 27 ottobre prossimo

Previous PAPA FRANCESCO AI GIOVANI :" RINUNCIARE AL MALE SIGNIFICA DIRE NO ! BISOGNA SAPER PERDONARE "
Next NAPOLI , LE PAROLE DI ANCELOTTI :" DOBBIAMO AFFINARE I MECCANISMI "

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

ADDIO AL PREMIO NOBEL PER LA LETTERATURA GUNTER GRASS

Diceva di sé che era diventato scrittore per sognare a lungo a occhi aperti, per fare giochi di parole e divertirsi, in generale, con il linguaggio. E ancora, per il

Cultura

LA CITTA’ DI ANCONA METTE A CONFRONTO DUE PALE D’ALTARE DEL GENIO DI TIZIANO

Ad Ancona si confrontano due capolavori, ovvero due monumentali pale d’altare di Tiziano, allestite dal 30 giugno al 30 novembre negli spazi della Pinacoteca comunale ‘Podesti’ di Ancona.  Una nata  nello

Cultura

MARTIN LUTHER KING, LA LUNGA MARCIA CONTRO L’ODIO A STELLE E STRISCE

Nel 1968, Martin Luther King era in continuo movimento, sia in senso letterale, spostandosi da una città all’altra degli Stati Uniti, sia in senso figurato, tenendosi impegnato con l’organizzazione di

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi