IMPORTANTE PROTOCOLLO D’INTESA TRA UNICREDIT E SUOR ORSOLA. INVESTIMENTI SULLE START UP

Importante collaborazione tra la Suor Orsola di Benincasa ed Unicredit. In una concezione di idee volte a migliorare lo sviluppo territoriale, nasce un progetto per favorire, lo sviluppo e la nascita delle imprese, favorendo anche l’occupazione, di cui il Sud ha tanto bisogno. Il protocollo d’intesa firmato da Suor Orsola e Unicredit e’ volta, a far crescere il progetto Unicredit Lab, per individuare attraverso delle Start Up, tutto il percorso di crescita delle aziende selezionate, in base a criteri come idee e capacita’ imprenditoriali. Gli studenti ed ex studenti della Suor Orsola, saranno quindi veicolati e stimolati a creare progetti, anche dopo gli studi universitari.  Le Start Up individuate e selezione da questo progetto, avranno diritto ad un processo di formazione, possibilita’ di confronto con vari imprenditori, manager e tecnici. Infine Unicredit, potra’ decidere per la Start Up piu’ convincente e meritevole, di investire fino a 250.000 euro.

Previous IL 30 GIUGNO '84, FERLAINO ACQUISTA IL PIU' GRANDE GIOCATORE DEL SECOLO. CON DE LAURENTIIS SAREBBE ACCADUTO?
Next 2 GUERRA MONDIALE: I TEDESCHI SALVANO IL "BOIA DI MARZABOTTO". SDEGNO TRA LE VARIE PERSONALITA' POLITICHE

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

Si studia ‘quota 100’ pensioni, costa 4 miliardi

La riforma della legge Fornero sarà uno dei capitoli della prossima manovra. Secondo quanto si apprende in ambienti di maggioranza, è allo studio l’introduzione di ‘quota 100’, cioè la possibilità

Economia e Welfare

ALLA RICERCA DI RIGENERAZIONE BALNEARE! NAPOLI: UN PROGETTO DA SVILUPPARE

Napoli è considerata una delle città con alto indice di turismo , una delle più belle da visitare , città ricca di monumenti storici , di posti stupendi , anche

Economia e Welfare

RIFIUTI, SENTENZA DEL 2014 DELLA CORTE DI GIUSTIZIA UE: IN CAMPANIA CI SONO ANCORA 9 DISCARICHE ABUSIVE. RECORD NEL BENEVENTANO E MULTE SALATISSIME

Dagli ultimi dati ufficiali acquisiti presso la Commissione Ue, aggiornati a dicembre 2017, in Campania ci sono ancora 9 discariche abusive da bonificare o da chiudere in riferimento alla sentenza C-196/13

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi