IN OLANDA ARRIVA L’ HORROR FOOD: OPERA DI UNO CHEF E DI UN FOTOGRAFO

Amsterdam, capitale dei Paesi Bassi diventa anche capitale del visual-design grazie ad uno chef e alla sua inventiva. Lo Chef, in questione, è Robbie Postma che ha deciso di congiungere le sue prelibatezze e le sue materie con un unico mezzo: la fotografia. Postma insieme al suo alleato, Robert Harrison, trasforma con il suo genio, i menù in fotografie, spiegando che: “un menu è come un romanzo con un proprio arco narrativo, e noi abbiamo provato a ricreare nelle fotografie quest’arco a ritroso, scomponendo un menu finito in tutti i suoi elementi primitivi”. Il visual designer e fotografo sudafricano, Robert Harrison, invece spiega la tecnica utilizzata dove ogni singolo ingrediente è stato analizzato e posto sul tavolo del protagonista, ammettendo a tal proposito che: “questo è un lavoro assolutamente legato alla materia organica non creato con la manipolazione fotografica totale bensì rigorosamente   a mano, come tutta la buona cucina”. Il lavoro che ne sgorga delinea delle foto di grande rilevanza artistica non soltanto ottica, ma che rapisce anche a livello personale, dona delle emozioni. I ritratti rinviano ai quadri dell’Arcimboldo, alle foto che pongono al centro il ritratto dello Chef ed il suo dessert sezionato che gira, a detta dello stesso Postma:  “ tutto  attorno alla stessa ricerca di perfezione che uno chef ha in cucina”.

Postma ha, quindi, unito la sua arte di chef e creativo alla geniale fotografia di Harrison, il quale ha ammesso:  “ sono, da sempre, ossessionato dalla fotografia in bianco e nero e dai ritratti, dalla bellezza che si può trovare in un volto”, questa dannazione ha fatto scaturire questo progetto che è durato l’arco di un anno. Le foto sono state presentate al convegno, SHOOT, dove i due creativi vivono e lavorano.

L’horror food, nella capitale dell’Olanda, è servito.

Annalisa Cocco

Previous Duro avvertimento di Pyongyang a Washington: la Corea del Nord è pronta a reagire ad ogni tipo di guerra desiderato dagli Stati Uniti!
Next Open Week , la settimana gratuita per la salute della donna

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

LAURA PAUSINI IN CONCERTO A HALLOWEEN

Dopo il debutto al Circo Massimo, il live al Radio City Music Hall di New York e una serie di sold out della leg italiana, il Fatti Sentire – Worldwide

Cultura

FOJA , ULTIMA TAPPA DEL TOUR

Dario Sansone & Co. tornano a casa, precisamente il 29 dicembre presso la Casa della Musica – Federico I c/o Palapartneope di via Barbagallo a Fuorigrotta. Per l’occasione si celebreranno

Cultura

NAPOLI, SOTTO IL COLONNATO DI PIAZZA DEL PLEBISCITO SARANNO APERTI DEI LOCALI DI NEGOZIO DI ARTICIANATO E UNA PASTICERIA DI PRODOTTI TIPICI NAPOLETANI

Sotto il colonnato di piazza del Plebiscito verranno aperti Una bottega di prodotti di artigianato un’esposizione di presepi napoletani, un bar e una pasticceria con prodotti tipici napoletani. Questo decisione

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi