INCENDIO A NAPOLI :MORTA UNA DONNA DI 81 ANNI

Una donna di 81 anni, Iole Bosio, è morta nell’incendio della sua abitazione nel centro di Napoli.   E’ accaduto stamane intorno alle 7. I vigili del fuoco hanno domato subito le fiamme, che non si sono estese al resto della palazzina, ma l’anziana era già deceduta.

Le cause del rogo, probabilmente accidentali, non sono ancora state accertate: indaga la Polizia di Stato.
Molta paura nello stabile e nel centro di Napoli, dove solo quattro giorni fa si è sviluppato un altro rogo in una mansarda nello storico Palazzo Carafa di Maddaloni, a pochissima distanza dall’edificio di via Pessina dove oggi è morta l’anziana. In quella circostanza non ci sono state vittime.

Previous NAPOLI, LA BANDA DEL BUCO COLPISCE LE POSTE CENTRALI IN PIAZZA MATTEOTTI
Next Ischia Film Festival, grande attesa per Muccino

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Coronavirus, positivo il consigliere comunale di Napoli, Mario Coppeto

“Sento il dovere civico di informarvi tutti, che sono risultato positivo al test del Covid-19. La mia attività professionale, istituzionale e politica, nonché la mia etica mi impongono di dare il

Qui ed ora

REGIONALI, BENEVENTO: MORTARUOLO IL PRIMO DEGLI ELETTI

“È il risultato straordinario del Partito Democratico che premia il lavoro di un’intera classe dirigente. Oggi è un giorno importante per il Sannio e per la Regione Campania. Sotto la guida

Qui ed ora

FERRAGOSTO 2018, E’ STATO PIENONE PER GLI SCAVI DI POMPEI E VESUVIO

”Il Gran Cono del Vesuvio si conferma uno dei maggiori siti di attrazione turistica della Campania e dell’Italia anche in questo Ferragosto – dice il presidente dell’Ente Parco Nazionale del

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi