INCONTRO TRUMP-GENTILONI :” INSIEME PER COMBATTERE IL DAESH “

Il premier Paolo Gentiloni arriva alla Casa Bianca dopo una lunga giornata di incontri che confermano la «storica» alleanza tra due Nazioni accomunate oggi da un interesse  di grande rilievo: la lotta al Daesh. Il tutto, a poche ore dal delicatissimo voto in Francia.  Nonostante un aiuto tra le parti ,di fronte alla nuova strategia americana, però, Gentiloni sa di non poter assecondare le aspettative statunitensi di una intensificazione della spesa militare del nostro Paese, che per l’America dovrebbe raggiungere il 2 per cento, come previsto dalla Nato. Impegno che il nostro Paese non può mantenere, per non sforare i vincoli europei, sebbene gli investimenti nel settore della difesa siano aumentati dall’1,2 all’1,4 per cento, con una spesa di 23,4 miliardi di euro nel 2014. Di «principi» Gentiloni parla anche nell’unica dichiarazione rilasciata ai giornalisti a Washington prima dell’incontro alla Casa Bianca. Un discorso che sembra ricalcare, dall’altra parte dell’Oceano, quello del presidente americano. Il nostro rapporto con gli Usa, anche nella nuova stagione trumpiana, è innanzitutto «nell’interesse » del nostro Paese per cui verranno coltivati i rapporti «storici», ma sostenendo «a testa alta» i nostri «valori». Di qui il messaggio che il presidente del Consiglio lancia all’alleato, in passato esultante per la Brexit e per le spinte disgregatrici dell’Europa: “Dal punto di vista americano non dobbiamo dimenticare che l’Europa è una incredibile storia di successo. Sono preoccupato dalla tempesta perfetta degli ultimi anni, ma sono ottimista sulla capacità di cambiare dell’Europa, almeno sull’economia e i migranti”.l resto sono complimenti inattesi, fino alla foto finale con la mano di Trump poggiata sulla spalla del quasi basito premier italiano.

Previous L'ARTE FIERA , LE QUATTRO GIORNATE DELL'ARTE: DAL GRANDE CIRCO DEGLI INCORONATI AL "NAPOLI ART FEST "
Next I MITI DI NAPOLI : LA STORIA DELLA COLLINA DI PIZZOFALCONE , LA TERRAZZA PIU’ ANTICA DELLA CAMPANIA

L'autore

Può piacerti anche

ultimissime

ITALIA : DI BIAGIO ,CT DELLA NAZIONALI PER LE PROSSIME DUE AMICHEVOLI CONTRO ARGENTINA ED INGHILTERRA!

Luigi Di Biagio guiderà la nazionale azzurra nelle due partite amichevoli di marzo che riapriranno il nuovo ciclo azzurro dopo la mancata qualificazione ai Mondiali in Russia ! E’ questo

ultimissime

IMPEGNO:”IL PD HA BISOGNO DI UN LAEDER CHE SIA SEGRETARIO E PRESIDENTE DEL CONSIGLIO.IO HO SCELTO RENZI. IL PD A NAPOLI IN QUESTI ANNI E’ STATO ASSENTE INGIUSTIFICATO.”

Partiamo dai punti fermi, dai risultati acquisiti in questo mese. L’introduzione del reddito di inclusione sociale è una misura giusta, di buon senso. Una misura che contrasta la povertà e

ultimissime

Scontrino contro gay, cacciato il cameriere: striscione di Forza Nuova: ‘Omofollia’

E’ polemica per lo scontrino omofobo consegnato ad una coppia gay in un ristorante di Roma. “Ringraziamo le migliaia di persone che civilmente hanno esposto la propria protesta sul web,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi