Inps: nel 2017 una pensione pubblica su due è stata anticipata

Nel 2017 sono state liquidate 124.464 pensioni a lavoratori del settore pubblico con un aumento dell’8,4% rispetto a quelle liquidate nel 2016. Lo si legge nell’Osservatorio sulla gestione dei dipendenti pubblici dell’Inps secondo il quale a inizio 2018 erano 2.864.050 le pensioni vigenti nella Gestione (+0,7%) per un importo annuo di 69,3 miliardi (+2,6% rispetto all’inizio del 2017). L’importo medio mensile per le pensioni liquidate nel 2017 è di 2.069 euro mentre quello di tutte le pensioni vigenti dei dipendenti pubblici a inizio 2018 è di 1.862 euro.Oltre il 51% delle pensioni pubbliche liquidate nel 2017 (124.464) sono state erogate a persone con un età più bassa di quella di vecchiaia, per l’Inps sono  64.250 assegni liquidati nel 2017 (il 51,6% del totale) erano pensioni anticipate (quindi basate su 42 anni e 10 mesi di contributi se uomini e 41 e 10 mesi se donne). Le pensioni di vecchiaia liquidate nel 2017 sono state appena l’11,8% del totale mentre quelle di inabilità sono state il 6,1% del totale. Le pensioni ai superstiti da assicurato sono state il 3,7% del totale mentre quelle ai superstiti da pensionato sono state il 26,8% del totale.

Previous Trump annuncia l'entrata in vigore dei dazi verso Europa, Messico e Canada
Next CONTE E LA SUA SQUADRA DI MINISTRI GIURA AL QUIRINALE: PARTE IL NUOVO GOVERNO M5S-LEGA

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

Prosegue la mobilitazione sannita contro l’eolico selvaggio

Grande impegno delle Federazioni Provinciali di Benevento della Coldiretti, della CIA e della Confagricoltura che questa mattina hanno guidato la manifestazione di mezzi agricoli, trattori e mietitrebbia dal Bosco di

Economia e Welfare

Il 16 ottobre si celebra la giornata mondiale della alimentazione, istituita dalla FAO

Il 16 ottobre si celebra la Giornata Mondiale dell’Alimentazione, istituita dalla FAO per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della fame nel mondo e contro gli sprechi alimentari. Solo in Europa

Economia e Welfare

Napoli, la presentazione del nuovo libro di Antonio Cangiano:“La maledizione di Pompei. Scaramanzia & archeologia. Storia di piccoli furti e pentimenti dal mondo”.

Mercoledì 17 maggio  a partire dalle ore 17:00, presso la sede del Maschio Angioino , ci sarà la presentazione del  libro di Antonio Cangiano, giornalista pubblicista: “La maledizione di Pompei.

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi