Inter: Lukaku è fatta. Il Manchester United dice sì a 75 milioni

Questa volta è fatta davvero. Il Manchester United ha detto sì all’ultima offerta presentata dall’Inter per Romelu Lukaku. Dopo la rottura definitiva sancita dall’ammutinamento del giocatore, i nerazzurri hanno deciso di rompere gli indugi e hanno sferrato l’attacco finale mandando l’agente Federico Pastorello a Londra con una nuova proposta: 65 milioni di euro pagabili in due esercizi più 10 di bonus facilmente raggiungibili. Così hanno convinto gli inglesi.

I Red Devils hanno dato al giocatore l’ok per viaggiare e così già stasera Lukaku raggiungerà Milano per poi sottoporsi alle visite mediche e firmare il contratto da circa 9 milioni di euro bonus compresi per cinque anni.

All’Inter, dunque, è riuscita la mossa definitiva per chiudere l’affare e battere la Juve nella corsa al giocatore, che potrebbe rischiare con una multa da 400 mila sterline la scelta del muro contro muro con i Red Devils, ma avrà comunque ottenuto quello che voleva: giocare con la maglia nerazzurra. Già prima dell’estate aveva espresso questo desiderio e finalmente lo vedrà realizzato. Nelle prossime ore il belga è atteso a Milano.

Antonio Conte, dal canto suo, avrà il giocatore che aveva chiesto sin dal primo momento al club per sostituire Mauro Icardi. Dovrà rigenerarlo, perché in tutto il precampionato di fatto non è mai andato in campo, magari non lo avrà al top per le prime due giornate di campionato. Ma da settembre in poi Lukaku potrà mettersi al pari dei compagni per dare il proprio contributo. Con i gol.

Previous Anniversario Marcinelle, D’Amelio: “Minuto di silenzio in Consiglio regionale
Next Conte, Di Maio e Salvini è crisi di Governo? La Lega sarebbe vicina a un ultimatum: rimpasto o ritorno al voto.

L'autore

Può piacerti anche

Sport

NAPOLI , REINA : “ ANNO POSITIVO .NEL 2017 SAREMO GRANDISSIMI “

“Siamo una grande squadra, ora dobbiamo diventare grandissimi anche a livello europeo “ . Questa l’opinione di Pepe Reina , vero leader dello spogliatoio azzurro . Il portiere spagnolo ha

Sport

Il Benevento batte l’Imolese 3 a 1 e si regala l’Udinese nel terzo turno di Tim Cup

Basta un tempo al Benevento per regolare la pratica Imolese, nel secondo turno ad eliminazione diretta di Tim Cup e guadagnare così l’accesso al turno successivo, nel quale affronterà l’Udinese

Sport

Nibali, nel 2019 farò il Giro e il Tour

“L’anno prossimo farò il Giro d’Italia e il Tour”. Vincenzo Nibali, il corridore che viene da un’isola, la Sicilia, ha scelto un’altra isola, quella di Hvar (Crozia), per dichiarare gli

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi