INTIMALENTE / INTIMATELENS :Festival di etnografia visiva – edizione 8

Torna per l’ottava edizione “IntimaLente / IntimateLens” festival internazionale di etnografia visiva che promuove il cinema documentaristico e i video d’arte a vocazione antropologica ed etnologica.

Quest’anno lo screening dei lavori in concorso e la serata di premiazione si spostano per la prima volta allo Spazio X di Caserta venerdì 12 aprile, all’interno del calendario di iniziative di AmàteLAB, associazione dedicata all’architettura e alle arti visive.

Tre le sezioni del festival: la sezione principale, curata dai direttori artistici della rassegna Augusto Ferraiuolo e Pasquale Corrado; la sezione “Video art”, curata da Enzo Battarra, che raccoglie lavori di particolare rilievo artistico; la sezione “Spaces”, curata dal gruppo AmàteLAB, dedicata ad opere che esplorano fenomeni di antropologia urbana e relazione con gli spazi.

L’evento è ad accesso gratuito e sarà strutturato in due momenti.

A partire dalle ore 16:00 sarà possibile visionare i film finalisti grazie ad una video-mostra allestita in diverse aree di Spazio X, che prevede postazioni video on-demand e la visione tramite qr code (si consiglia quindi di munirsi di cuffie e scaricare un’applicazione qr code reader sul proprio smartphone).

Alle 18:00 prenderanno il via le proiezioni in teatro e alle 19:00 la cerimonia di premiazione dei vincitori, presentata e condotta dalla giovane e talentuosa attrice casertana Aurora Leone, appena reduce dal successo di Italia’s got talent, che introdurrà gli ospiti della serata. Alla premiazione farà seguito la performance musicale di live electronics di Mario Formisano 4MX, bassista degli Almamegretta.

Media partner dell’iniziativa sono il quotidiano Il Mattino e il webmagazine Ondawebtv.

Di seguito la shortlist dei lavori finalisti che sarà possibile vedere in proiezione a Spazio X. L’elenco completo è consultabile anche sul sito www.ilfestival.org, insieme a quello delle opere in selezione ufficiale.

Previous Consulta femminile, D’Amelio premia lo spot scelto dalla rete Domani cerimonia in Consiglio regionale
Next Universiadi :Show di chiusura a piazza del Plebiscito

L'autore

Può piacerti anche

Cultura

“PERDERSI O RITROVARSI? NAVIGARE (SERENAMENTE) NELLE NOSTRE ANGOSCE QUOTIDIANE ” : IL NUOVO LIBRO DI MASSIMO CORSALE PRESENTATO PRESSO PALAZZO SANT’AGOSTINO

 Giovedì 5 ottobre alla Provincia il libro di Massimo Corsale sarà presentato il libro:”Perdersi o ritrovarsi? navigare (serenamente) nelle nostre angosce quotidiane”, presso Palazzo Sant’Agostino, sede della Provincia di Salerno, alle

Cultura

POETANGO AL LONDON PARK, SERATA DI POESIA E MUSICA

Sempre impegnato a creare nuove opportunità culturali sul territorio, il Circolo Letterario Anastasiano di Giuseppe Vetromile ha in calendario un interessante evento artistico-letterario per il prossimo 2 settembre. Si svolgerà

Cultura

Presentato a Benevento il nuovo libro di Samuele Ciambriello

“Caste e castighi, il dito nell’occhio“. Questo il titolo dell’ultimo libro scritto da Samuele Ciambriello, ex presidente del Corecom e docente universitario, una raccolta di riflessioni quotidiane sulle tematiche più

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi