ISTAT , CALO DELLE ESPORTAZIONI

L’Istat stima, a luglio 2018, un calo delle esportazioni del 2,6% da giugno ma un aumento tendenziale su base annua del 6,8%. Le importazioni sono invece in crescita sia sul mese (+2,4%) sia sull’anno (+10,8%). La flessione congiunturale dell’export è dovuta prevalentemente ai mercati extra Ue (-5,5%) mentre l’area Ue segna -0,4%. L’aumento dell’export su base annua coinvolge sia l’area Ue (+8,5%) sia i paesi extra Ue (+4,8%). I settori che trainano la crescita tendenziale dell’export a luglio sono metalli di base e prodotti in metallo, esclusi macchine e impianti (+12,4%), macchinari e apparecchi n.c.a.
(+7%), prodotti petroliferi raffinati (+41,6%) e mezzi di trasporto, esclusi autoveicoli (+12%). Sono in diminuzione, su base annua, le esportazioni di autoveicoli (-6,0%) e articoli farmaceutici, chimico-medicinali e botanici (-2,8%).

Previous Napoli, cade un neon a scuola, nessun ferito
Next XXIII EDIZIONE DEL "LINEA D’OMBRA FESTIVAL"

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

TORRE ANNUNZIATA, LIBERA PROPONE IL CODICE ETICO PER GLI ELETTI IN CONSIGLIO COMUNALE

L’Osservatorio per la Legalità di Torre Annunziata augura al Consiglio Comunale neoletto, alla Giunta e al Sindaco di esercitare le loro funzioni secondo i principi di buon andamento ed imparzialità,

Economia e Welfare

Napoli, l’ospedale Cardarelli circondato dai rifiuti: “Intervenga il Comune”

Situazione di degrado assoluto davanti all’ospedale Cardarelli, il più grande del Mezzogiorno.Tra le aiuole che delimitano la sua area , si scorgono una marea di rifiuti che hanno fatto quasi

Economia e Welfare

NAPOLI, SESSO IN STRADA : MOVIDA SHOCK NEL CENTRO STORICO

Ieri sera in piazza San Domenico Maggiore a Napoli davanti a turisti e passanti si è verificato un ennesimo episodio di esibizionismo sessuale. Due fidanzati, un uomo e una donna,

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi