ISTAT : IL PIL BALZA AL 0,4%

L’Istat rivede in deciso rialzo la crescita del primo trimestre del 2017, con il Pil che balza allo 0,4% sul trimestre precedente e all’1,2% su base annua. Le prime indicazioni dell’Istituto, diffuse a metà maggio, davano il Prodotto interno lordo a +0,2% a livello congiunturale e a +0,8% in termini tendenziali. La revisione, a sorpresa, è dovuta, spiegano dall’Istat, all’integrazione nei dati della buona performance dei servizi.Nel primo trimestre si è registrata una crescita dello 0,5% dei consumi finali nazionali e un calo dello 0,8% gli investimenti fissi lordi. Lo rileva l’Istat che su base annua segna aumenti per entrambi (1,2% per i primi e +2,3% per i secondi). A livello congiunturale, l’Istituto analizzata l’andamento della spesa delle famiglie sul territorio nazionale, sottolineando che gli acquisti di beni durevoli sono aumentati dell’1,8%.Con la revisione delle stime sul Pil nel primo trimestre del 2017 l’Italia recupera anche a livello europeo. Il +0,4% congiunturale e il +1,2% tendenziale non vedono più l’Italia isolata, fanalino di coda. L’Istat infatti, diffondendo i conti trimestrali, riporta anche i dati relativi agli altri Paesi. Svetta la Germania (+0,6% e +2,9% su anno), ma la Francia fa come noi a livello congiunturale (+0,4%) e peggio su base annua (+1,0%). Restiamo però sotto la media dell’eurozona (+0,5% e +1,7% annuo).

(Ansa)

Previous NAPOLI , LE DICHIARAZIONI DI MILK :” AVREI VOLUTO GIOCARE L’EUROPEO , MA ACCETTO LA DECISIONE DELLA SOCIETA’”
Next Il richiamo di Papa Francesco a più attente politiche familiari e l'invito a rispondere alla crisi del lavoro nell'udienza alla Federazione europea delle associazioni familiari cattoliche

L'autore

Può piacerti anche

Economia e Welfare

NATALE SOLIDALE :FESTA DELLA SOLIDARIETA’ A MONTERUSCIELLO.

L’associazione “Nuovi Orizzonti” – in collaborazione con le associazioni “Una mano amica”, “Vita”, Ipseoa “Petronio”, Cisl Area Flegrea e Palestra Olimpica – anche quest’anno pensa ai più deboli. Parte la

Economia e Welfare

Alla presentazione dell’Osservatorio Ipsos-Comieco il Premio Montale a Giangiacomo Schiavi

Incertezza e disincanto caratterizzano oggi il sentiment degli Italiani in vari ambiti della società. La globalizzazione e lo sviluppo di internet e dei social network stanno portando a cambiamenti irreversibili nell’economia, nella

Economia e Welfare

CRESCE L’ECONOMIA DELLA CAMPANIA: TURISTI IN AUMENTO, MA NON SOLO, ANCHE IL NUOVO PIANO DEL LAVORO PREVISTO ED IL BANDO PSR CONTRIBUISCONO AD UNA CRESCITA POSITIVA DELLA REGIONE

La Campania si appresta a raccogliere ciò che ha seminato , in un periodo che ha visto crescere la propria economia e, di conseguenza, anche il mercato del lavoro. E’

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi