Italia 5 stelle a Circo Massimo, palco tondo e gigantografie.Parlamentari in maglietta gialla per farsi riconoscere

Un palco rotondo al centro dello spazio che consentirà alle persone di circondarlo e circolargli liberamente intorno e due grandi schermi sullo sfondo che amplificheranno l’immagine di quanti vi saliranno. È’ l’innovazione della nuova edizione di Italia 5 stelle, la festa nazionale del Movimento che riporta la kermesse a Roma, al circo Massimo dove già aveva festeggiato nel 2014. Il nuovo allestimento di Italia 5 stelle è stato ideato per festeggiare con gli iscritti il passaggio al governo del paese. E come il Movimento ci è arrivato.

Quattro grandi padiglioni raccontano la storia del movimento: le origini, le “stelle” nelle istituzioni e le “stelle” al governo, ovvero le tre fasi del Movimento nato alle origini nelle piazze e nei gazebo, entrato poi in parlamento e poi al governo. Ognuno dei padiglioni è indicato con una gigantografia, rispettivamente, di Beppe Grillo al primo V Day per le origini, di Alessandro di Battista per raccontare la fase della battaglia all’opposizione nella scorsa legislatura e di una piazza gremita da cui si innalzano lettere giganti che formano la scritta “governo 5 stelle” per la fase attuale.

In questi spazi verrà raccontata la storia del Movimento. Un padiglione con la gigantografia di Gianroberto Casaleggio servirà invece come luogo di incontro per raccontare il progetto del Movimento in prospettiva: si chiama “Il futuro, Rousseau 2050″. Lì si racconteranno i progressi e i piani per la realizzazione della democrazia diretta. Oltre i padiglioni ci sono poi le agorà il cui accesso è garantito anche alle persone con disabilità. Sono tre aree in cui cittadini e rappresentanti nelle istituzioni discuteranno di programmi attuati e da realizzare. Tutti i parlamentari porteranno una maglietta gialla che li renderà riconoscibili al pubblico, essendo per lo più ” portavoce” al primo mandato e quindi ancora poco conosciuti. Tutto intorno i servizi , con i gazebo che vendono gadget, i punti di distribuzione di acqua pubblica, ristoranti, bar.

Previous ITALIA ,ARRIVANO LE MOSTRE DI PICASSO E FONTANA
Next MONDIALE DI VOLLEY ,SFUMA IL SOGNO DELL'ITALIA BATTUTA IN FINALE DALLA SERBIA

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Anm,Di Matteo: “da correnti metodi mafiosi” e si candida, in streaming, al Consiglio Superiore della Magistratura.

“L’appartenenza a una cordata è l’unico mezzo per fare carriera e avere tutela quando si è attaccati e isolati, e questo è un criterio molto vicino alla mentalità e al

Qui ed ora

Continua la Festa dell’Unità a Pomigliano d’Arco

L’intervista a Matteo Orfini, presieduta dal direttore di Link Samuele Ciambriello, ha avuto luogo ieri sera nella città che forse più emblematicamente rappresenta la situazione attuale, sia in ambito locale

Qui ed ora

Capiservizio in malattia, ancora disagi

Ancora disagi nei trasporti pubblici a Napoli. Questa mattina la funicolare di Chiaia è rimasta chiusa a causa della malattia del caposervizio di turno fino alle ore 9.20. La circolazione

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi