ITALIA , ARRIVANO I PRIMI “ROBOT MARINI “

Droni per il controllo delle acque e per il monitoraggio delle strutture subacquee, sistemi robotici per l’esplorazione delle profondità marine e delle aree archeologiche sommerse e anche imbarcazioni senza equipaggio per il soccorso in mare o il trasporto di merci. Dopo il boom dei droni aerei, anche in Italia si moltiplicano i progetti di nuovi robot per impiego in mare e nei laghi, come pure nei bacini idrici e nei grandi fiumi.

I maggiori esperti italiani di questo settore si daranno appuntamento in occasione del “Sea Drone Tech Summit 2018″, il primo congresso in Italia dedicato ai droni e ai robot per impiego marino e subacqueo, che si svolgerà nei giorni 16 e 17 novembre prossimi a Gallipoli (Lecce).”Sarà il primo evento italiano sui ‘sea drone’ e sulle loro applicazioni”, ha spiegato l’organizzatore Luciano Castro, “e ci consentirà di fare il punto sullo sviluppo e sulle prospettive di questa nuova tecnologia in Italia”.

Previous Il profilo su Facebook si eredita
Next GIOCATTOLI CONTRAFFATTI VENIVANO VENDUTI A BARI

L'autore

Può piacerti anche

Officina delle idee

SALERNO: IL LUNGOMARE TRIESTE ACCOGLIERA’ LA NUOVA EDIZIONE DI “CHOCOLATE DAYS”

Un salotto sul mare per degustare il cioccolato artigianale: da venerdi 16 a domenica 18 marzo 2018 il lungomare Trieste di Salerno accoglierà, per la gioia dei golosi e di tutti coloro che amano gustare delizie

Officina delle idee

A SINISTRA RESTA POCO. E LA GOVERNABILITÀ? L’ALTERNATIVA?

Alla vigilia di una primavera importante, che chiamerà il Paese alla scadenza delle amministrative e poi al pronunciamento sulle riforme istituzionali e costituzionali, la situazione si presenta complicata ma, a

Officina delle idee

L’INVASIONE DELLE DESTRE IN EUROPA

La ‘’nuova destra’’ europea avanza inesorabilmente nel vecchio continente, mettendo a nudo tutte le debolezze e le instabilità di democrazie ormai logore, le quali non riescono a dare risposte certe

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi