ITALIA-BOSNIA:2-1. PERLA DI INSIGNE

L’Italia di Roberto Mancini vola verso i prossimi Europei del 2020! Infatti, a Torino gli azzurri s’impongono 2-1 sulla Bosnia: decisive le reti di Insigne e Verratti che ribaltano l’iniziale vantaggio della Bosnia firmato dal romanista Dzeko.

Avvio veemente della Bosnia che parte fortissimo e passa alla mezz’ora grazie alla grande azione di Visca che manda in rete Dzeko che firma il vantaggio ospite. Dopo la rete del bomber giallorosso, l’Italia prova a scuotersi: ci provano prima Quagliarella e successivamente Bernardeschi che non inquadrano lo specchio della porta.

Nella ripresa, è un’altra Italia(anche con l’inserimento di Chiesa per Quagliarella) che al 50′ minuto, pareggia grazie magia di Insigne che con un grande destro al volo, firma il pareggio ed il suo secondo centro consecutivo dopo il sigillo contro la Grecia. Nel finale, la formazione di Mancini cerca il tutto per tutto ed al 86′ minuto trova il 2-1 grazie a Marco Verratti che rifinisce la grande azione di Insigne, grande mattatore della sfida

Previous Presentazione del Libro “La rabbia e l’energia aggressiva. Percorsi di rigenerazione umana”
Next PAPA FRANCESCO: CONVOCATA UNA RIUNIONE DEI RAPPRESENTATI PONTIFICI

L'autore

Può piacerti anche

Sport

SERIE A ,33ESIMA GIORNATA :LA JUVE CONQUISTA L’OTTAVO SCUDETTO !CADE LA LAZIO .

Tantissime emozioni nella 33esima giornata di Serie a che passerà per la conquista dell’ottavo scudetto consecutivo della Juventus ma anche di importantissimi novità in ottica Europa e lotta salvezza .

Sport

NAPOLI , HAMSIK IL RE DEGLI ASSIST IN SERIE A

Marek Hamsik ,simbolo e perno del Napoli targato Maurizio Sarri , è tra i centrocampisti più decisivi del campionato di Serie A . Oltre alle tantissime reti  siglate con la

Sport

La realtà contro il sogno, è ufficiale : REAL MADRID vs NAPOLI !

Tutti riuniti nella casa dell’Uefa a Nyon per i sorteggi di Champions ed Europa League. In ballo ci sono gli ottavi di finale (andata 14­/15 e 21/­22 febbraio, ritorno 7­/8 e 14/­15

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi