ITALIA , LE PAROLE DI PADOAN E GENTILONI: “TROPPI GIOVANI LASCIANO IL NOSTRO PAESE PER OPPORTUNITA’ MIGLIORI. IL PAESE MERITA FIDUCIA “

“Nel fare un bilancio sui risultati del governo ci sono luci e ombre  perché la disoccupazione è calata ma risulta ancora troppo alta, il numero dei laureati sta crescendo ma è ancora troppo basso e ancora troppi giovani lasciano il nostro Paese per migliori opportunità all’estero”. Cosi si è espresso il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan  durante l’inaugurazione dell’anno accademico alla Sapienza di Roma. Alla cerimonia  eranoopresenti, anche  il ministro della Pa Marianna Madia, il sindaco di Roma Virginia Raggi e il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti.

Oltre al ministro dell’economia ,altro intervento da sottolineare è quello del Premier Paolo Gentiloni ,che ha dichiarato :”Non è il tempo di scardinare pilastri del nostro sistema pensionistico e fiscale, non è il tempo delle cicale, ma è il tempo della competenza, della serietà e dell’investimento sul futuro.L’Italia attraversa una fase dove è più che mai necessario coraggio e fiducia. Fuori dalla più grande crisi dal dopoguerra, con una crescita stabile”. Infine , Gentiloni ha espresso le sue considerazioni in merito “all’instabilità politica evidenziati dai leader stranieri” sottolineando :”Rispondo che he sono fiducioso perché l’Italia è da 70 anni fra i grandi Paesi europei il più coerente, il più stabile e i cui fondamentali sono fra i più riconoscibili da parte degli investitori e da parte internazionale. Al cambiamento dei cambi di governo non hanno corrisposto cambiamenti in politica economica e estera e nell’affidabilità per gli investitori. Il che non vuol dire che non ci siano problemi ma è un Paese che merita fiducia”.

Previous ITALIA, BERLUSCONI: " CON IL CENTRODESTRA NON CI SARANNO PIU' TASSE SULLA PRIMA CASA, SULL'AUTO, SULLE SUCCESSIONI, SULLE DONAZIONI, ELIMINEREMO L'IRAP"
Next NAPOLI ,ITINERARIO AL MASCHIO ANGIOINO PER RIVIVERE LA STORIA DELLA CULTURA NAPOLETANA

L'autore

Può piacerti anche

Qui ed ora

Nullo il verbale con l’autovelox senza contestazione immediata sulla strada che non ha le caratteristiche minime dell’arteria «a scorrimento». Deve essere disapplicato dal giudice il decreto del prefetto e annullata la multa nei tratti che non presentano gli elementi dell’articolo 2 del Codice della Strada.

 Ancora una volta la Cassazione bacchetta le amministrazioni che vogliono far cassa a tutti i costi a discapito degli automobilisti ed indirettamente anche i prefetti, troppo spesso “leggeri” nell’individuare i

Qui ed ora

Napoli, convegno Garanzia Giovani. Poletti:”Far crescere economia per più opportunità”

Si è tenuto questa mattina, presso l’Auditorium Regione Campania, il Convegno: ‘’Da Garanzia Giovani al Jobs Act, La via campana versi un mercato del lavoro equo, efficiente, inclusivo’’, dove il

Qui ed ora

Sardine: “Per noi inizia la fase più dura, non ci siamo montati la testa”

Indicati da molti come protagonisti decisivi delle Regionali in Emilia-Romagna, i fondatori del movimento delle Sardine hanno commentato su Facebook i risultati delle urne. “Adesso tocca a noi. Non ci

0 Commenti

Non ci sono commenti!

Sii il primo a commenta l'articolo!

Rispondi